Home ATTUALITÀ 14 luglio, oggi si ricorda la Presa della Bastiglia e la Rivoluzione...

    14 luglio, oggi si ricorda la Presa della Bastiglia e la Rivoluzione Francese: eventi e celebrazioni al tempo del Covid

    Ultimo aggiornamento 10:24

    La giornata di oggi, 14 luglio 2020, è una ricorrenza molto importante per la Francia e di rimando per il mondo intero. In questo giorno, infatti, nel 1789 avvenne la Presa della Bastiglia a Parigi, evento simbolo della Rivoluzione Francese che cambiò per sempre la politica europea e mondiale.

    Tradizionalmente giornata di festa per i francesi, quest’anno la ricorrenza sarà molto diversa a causa dell’epidemia da coronavirus, anche se il Paese d’Oltralpe non rinuncerà a celebrare il suo giorno più importante.

    14 luglio, ecco come i francesi celebrano la Rivoluzione Francese. Ricorrenze, eventi, celebrazioni, festa

    Dopo aver perso il tradizionale Tour de France con il posticipo a settembre, anche la parata del 14 luglio sugli Champs-Élysées non avrà luogo, per via dell’emergenza coronavirus.

    Questa data è conosciuta in tutto il mondo come inizio della Rivoluzione Francese, anche se la festa nazionale venne istituita il 21 maggio 1880 dietro proposta del deputato Benjamin Raspail.

    Per quest’anno particolare, le celebrazioni avverranno in modo limitato a Place de la Concorde, mentre la parata militare sarà evitata lasciando il posto a un semplice show aereo.

    Non mancheranno invece i tradizionali fuochi pirotecnici, non soltanto a Parigi ma in tantissime altre città francesi. Anche questo aspetto è segnato da un ricordo doloroso per la Francia: durante lo spettacolo con i fuochi d’artificio, a Nizza, nel 2016 avvenne l’attacco terroristico con un camion che provocò la morte di 84 persone.