Home ATTUALITÀ 19 Luglio accadde oggi: cosa è successo? Eventi storici, nascite, santi, ricorrenze...

    19 Luglio accadde oggi: cosa è successo? Eventi storici, nascite, santi, ricorrenze e curiosità

    Ultimo aggiornamento 11:52

     

    Che cosa è successo ‘oggi’ 19 Luglio? Per oggi, naturalmente, si intende nel corso della storia: quali grandi eventi, quali situazioni e circostanze sono capitate, storicamente, nella data dl 19 Luglio?

    Nell’attesa di scoprire se qualcosa di grandioso capiterà anche oggi, vediamo, negli anni, cosa è accaduto nei vari 19 Luglio che ci hanno preceduto.

    19 Luglio accadde oggi: cosa è successo? Eventi storici, nascite episodi curiosi e tutto ciò che accadde di rilevante

    Oggi è il 19 luglio è duecentesimo giorno del calendario gregoriano e per brindare al capodanno mancano ‘solo’ 165 giorni alla fine dell’anno. Ci avviciniamo al clou dell’estate, la luna è in fase esponenziale e in questa data sono successe un sacco di cose.

    Quali? Eccone alcune tra le più rilevanti?

    Era l’anno 64 quando a Roma si diffuse un incendio di grandi proporzioni che fece gridare al dies nefastus.

    Nel 1333, invece, ebbe luogo la celebre battaglia di Halidon Hill, lo scontro finale delle Guerre d’indipendenza scozzese.

    Nel 1544 invece iniziò l’assedio di Boulogne, durante l’invasione di Enrico VIII in Francia.

    Quasi dieci anni dopo, nel 1553, Lady Jane Grey viene sostituita da Maria I come regina d’Inghilterra, dopo aver regnato per solo nove giorni.

    Nel 1848 invece si parla di Diritti delle donne. Infatti ebbe iniziò a Seneca Falls (New York) la Convenzione sui diritti delle Donne.

    Nel 1870 ebbe inizio la Guerra franco-prussiana quando la Francia dichiarò guerra alla Prussia.

    Nel 1903 Maurice Garin vince il primo Tour de France

    Due anni dopo, nel 1915, gli italiani vennero sconfitti nella celebre e controversa battaglia del Podgora.

    Quattro anni più tardi, il 19 Luglio 1919 venne abrogata l’autorizzazione maritale.

    Siamo in tempo di guerra, poi. 19 Luglio 1942, Seconda guerra mondiale: il Grandammiraglio tedesco Karl Dönitz ordina agli ultimi U-Boot di ritirarsi dalle posizioni sulla costa statunitense dell’Atlantico.

    L’anno dopo, sempre il 19 luglio ma del 1943 sempre durante la Seconda guerra mondiale, Roma viene bombardata dagli Alleati per la prima volta. I morti saranno 617, e la Basilica di San Lorenzo viene danneggiata mentre Papa Pio XII lascia il Vaticano e soccorre le vittime

    Nel 1954, nove anni dopo la fine del conflitto, si respira tutt’altra aria. Elvis Presley pubblica il primo singolo, That’s All Right, Mama

    19 Luglio 1964, Guerra del Vietnam: durante un comizio a Saigon, il primo ministro sudvietnamita Nguyễn Khánh suggerisce di allargare la guerra nel Vietnam del Nord.

    1966, ai mondiali di calcio, clamorosamente, la Corea del Nord sconfigge l’Italia eliminandola dal torneo. Per la prima volta una Nazionale asiatica arriva ai quarti di finale.

    Nove anni dopo, il 19 Luglio 1975 viene fondato il primo parco divertimenti stabile in Italia, Gardaland.

    Nel 1980 si tengono i Giochi della XXII Olimpiade aperti ufficialmente a Mosca.

    1985 – Alle ore 12:22:55 cede un bacino fangoso della Montecatini nella val di Stava (TN). Lungo il suo percorso la calata di fango provoca la morte di 268 persone. Insieme a quella del Vajont, la tragedia di Stava resta una delle più gravi catastrofi industriali e ambientali mai verificatesi in Italia.

    19 Luglio 1992 – Palermo: a poca distanza dalla tremenda strage di Capaci, viene ucciso dalla mafia il procuratore della Repubblica Paolo Borsellino assieme a cinque agenti della sua scorta in via d’Amelio.

    1996, partono Giochi della XXVI Olimpiade si aprono ufficialmente ad Atlanta.