Home ATTUALITÀ 23 luglio, oggi si festeggia Santa Brigida

    23 luglio, oggi si festeggia Santa Brigida

    Ultimo aggiornamento 07:49

    Nella giornata di oggi, 23 luglio 2020, il mondo cattolico celebra una figura femminile molto importante, Santa Brigida, conosciuta anche come la mistica del nord.

    Nata in Svezia a Finsta nel 1303, Brigida proveniva da una nobile famiglia che aveva già indirizzato il suo cammino, come sposa di un governatore. Ma non aveva fatto i conti con la sua aspirazione di dedicare la vita a Dio.

    Santa Brigida, la santa del giorno 23 luglio: chi era, vita, morte, miracoli, feste, sagre, frasi di auguri e buon onomastico da inviare su Whatsapp e Facebook

    Per non deludere il padre, Brigida decise comunque di sposarsi e condividere con il marito il suo percorso di fede. Fra i suoi 8 figli Caterina, che in futuro seguirà le orme della madre e sarà anch’essa canonizzata.

    Durante la sua vita, insieme al marito Ulf, Brigida si dedicò alla carità e fondò un piccolo ospedale, mentre studiò la Bibbia così bene da essere incaricata dal re di Svezia di aiutare la regina a comprendere la cultura svedese.

    Alla morte del marito, inizia la seconda parte del percorso di Santa Brigida che si libera di tutti i suoi beni e va a vivere in monastero. In questi anni, vive delle esperienze mistiche che racconterà in otto libri delle Rivelazioni.

    Nelle sue visioni, Brigida incontra Cristo che la sceglie come sua “sposa” e messaggera. Nel 1349 viaggia verso Roma per far riconoscere il suo Ordine intitolato al Santissimo Salvatore, caratterizzato da ramo maschile e femminile. Durante la vita di Roma, soffre per il degrado della città e spinge per il ritorno del Papa da Avignone.

    Brigida si occupò anche di politica, scrivendo ai capi di stato per porre fine alla Guerra dei Cent’anni tra Francia e Inghilterra. Morì a Gerusalemme il 23 luglio del 1373, a Roma, consegnando l’Ordine alla figlia Caterina.