Home ATTUALITÀ 28 aprile, oggi è Santa Valeria, patrona di Seregno

    28 aprile, oggi è Santa Valeria, patrona di Seregno

    Ultimo aggiornamento 21:25

    Nella giornata di oggi, 28 aprile, la chiesa cattolica celebra la figura di Santa Valeria, santa patrona del paese di Seregno. Vissuta nel terzo secolo d.C., ebbe una storia legata profondamente a su marito, un ufficiale dell’esercito romano.

    Santa Valeria, la santa del giorno 28 aprile. Vita, morte, miracoli, curiosità, onomastico, patrono, Seregno, feste, sagre, auguri da inviare su Whatsapp

    Il marito di Valeria, Vitale, venne ucciso nei pressi di Ravenna, al che sua moglie andò a recuperarne il corpo. Fu proprio in questa occasione che la donna venne rapita da alcuni pagani, che volevano costringerla ad abbandonare la sua fede.

    Dato il suo rifiuto, la donna venne sottoposta a diverse torture. Dopo tanti giorni di sopravvivenza, purtroppo Valeria morì in seguito alle troppe percosse.

    Santa Valeria è la santa protettrice di Seregno, un paese della Brianza, dove si svolge la festa a lei dedicata con la processione e la presenza di tutte le autorità locali. A Seregno è presente anche il Santuario di Santa Valeria dove si celebra la Messa in suo onore.