Home SPORT CALCIO Al Bano canta al matrimonio di Mkhitaryan: il VIDEO

Al Bano canta al matrimonio di Mkhitaryan: il VIDEO

Ultimo aggiornamento 10:17

“Volare oh ohhh”, impossibile non riconoscere questo ritornello, anche solo leggendolo. Le note di Domenico Modugno sono impresse a fuoco nella storia della musica italiana. Non sorprende quindi se ancora oggi, a distanza di tanti anni, la canzone del celebre cantautore rimane una delle più conosciute tra l’immenso repertorio di musica d’autore del nostro paese.

E non ci sarebbe nemmeno nulla di così straordinario se ad intonarla fosse Al Bano, uno degli artisti italiani più apprezzati nel resto del mondo. Fa un po’ effetto però sentire ‘Nel blu dipinto di blu’ cantata da Al Bano al matrimonio di Henrikh Mkhitaryan, centrocampista armeno dell’Arsenal. È stato lo stesso calciatore a pubblicare un video in cui l’artista pugliese allieta i due sposi intonando la celebre canzone.

Al Bano, un idolo dell’Europa dell’Est

Completo bianco, maglia nera e la voce inconfondibile. Così Al Bano è stato immortalato nel video pubblicato da Mkhitaryan, che ieri si è sposato con Betty, figlia di Mikayel Vardanyan, celebre uomo d’affari armeno. Il matrimonio si è svolto a Venezia, sull’isola degli armeni. E chi poteva cantare al matrimonio dei due se non Al Bano, uno degli artisti più apprezzati nell’Europa dell’est.

È infatti nota la passione che molti paesi dell’est riservano per Albano Carrisi, in arte Al Bano. Soprattutto in Russia, dove l’artista è amatissimo tanto da meritarsi la stima del presidente Putin. Un affetto reciproco che Al Bano non ha mai nascosto nemmeno pubblicamente: “Sono stato l’unico cantante straniero ad esibirmi ai 100 anni del Kgb alla presenza di Putin che sostengo da tempi non sospetti. È un grande”, ha detto in tempi non sospetti in un’intervista concessa al Corriere della Sera. Un rapporto con il presidente russo che gli è costato però il veto dell’Ucraina, che lo ha inserito mesi nella lista dei 147 soggetti presenti nella black list del paese.