Alberi per il futuro, torna la forestazione partecipata

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Con un hashtag pensato appositamente, arriva il percorso alberi per il futuro, il progetto a tinte verdi per la forestazione partecipata.
    Aggregandosi all’arrivo della prima domenica ecologia, il progetto dedicato agli alberi per il futuro (o, appunto, per usare il linguaggio web #alberiperilfuturo, si unisce nella falsariga di un percorso di sensibilizzazione civile.
    La prima domenica ecologia e l’idea di concentrarsi all’importanza degli alberi per il futuro è dunque al centro di un prezioso appuntamento con i cittadini di Roma al parco Commendone di Torrevecchia e piantumazioni a Testaccio
    Alberi per il futuro è l’evento di forestazione urbana partecipata per la creazione di boschi urbani con la collaborazione di cittadini e associazioni.

    Roma Capitale e l’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale con i vari Municipi metteranno a dimora alcune migliaia di alberi di varie specie.

    “Gli eventi di forestazione urbana partecipata contribuiscono alla rigenerazione del patrimonio arboreo di Roma Capitale a cui stiamo lavorando. Vogliamo sostituire gli alberi abbattuti perché malati o giunti a fine vita e, soprattutto, vogliamo aumentarne il numero. L’incremento delle alberature è un’attività strategica che contribuisce a mitigare il fenomeno del riscaldamento globale e a migliorare la qualità dell’aria in città ed è un’azione specifica che abbiamo previsto nel Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC)”, dichiara l’Assessore alla Sostenibilità Ambientale Pinuccia Montanari.

    La prima giornata di piantumazioni con cittadini e volontari sarà al Parco Commendone, a Torrevecchia, nel XIII Municipio, dove insieme agli operatori del Servizio Giardini verranno piantati circa 100 alberi. L’appuntamento è alle ore 9.00 in via Decio Azzolino, per partecipare basta portare con sé in paio di guanti da lavoro e, se possibile, una zappa, una vanga o una pala.

    Sempre domani l’Assessora alla Sostenibilità Ambientale Pinuccia Montanari e il Presidente della Commissione Ambiente del I Municipio Stefano Marin saranno presenti alla messa a dimora di due hibiscus a Via Giovanni Branca, nel quartiere Testaccio.