Home STRANO MA VERO Amazon, ricevere prodotti gratis si può: come fare e come funziona

Amazon, ricevere prodotti gratis si può: come fare e come funziona

Ultimo aggiornamento 10:15

Amazon, ricevere prodotti gratis si può? La risposta è sicuramente sì. Non tutti sanno che lo store online offre da tempo la possibilità di ricevere a casa propria degli articoli gratuitamente, grazie ad alcuni programmi che permettono di avere dei prodotti senza pagare un euro.

Ma come si fa a ricevere prodotti gratis da Amazon? In via generale esistono due programmi che consentono di avere degli articoli da Amazon senza pagare. Si tratta di Amazon Product Sampling e Amazon Vine: vediamo che cosa sono, come funzionano e come partecipare per ottenere prodotti gratuiti.

Amazon Product Sampling e Amazon Vine: cosa sono e come funzionano, come avere prodotti senza pagare e ricevere articoli gratuitamente. Requisiti, cosa si deve fare, come fare richiesta

Entrambi i programmi sono basati sulla possibilità di far testare agli utenti dei prodotti venduti dal negozio online.

Disponibile anche in Italia, Amazon Product Sampling dà l’opportunità a un numero ristretto di clienti di ricevere alcuni prodotti selezionati in modo gratuito, per poterli testare.

Importante sapere che i prodotti che si ricevono sono solo dei campioni e non degli articoli completi. A scegliere gli articoli è Amazon, che li spedisce gratuitamente a casa senza alcun costo per l’utente.

Il principio è simile a quello adottato da tanti negozi fisici, come ad esempio i campioncini di profumo o di prodotti di estetica. I prodotti inclusi nel programma, quindi, sono quelli casalinghi, per animali, per l’igiene e l’uso quotidinano.

Per partecipare al programma Amazon Product Sampling, bisogna accedere al proprio account da “Il mio account” e poi scegliere “Email di avvisi” e in seguito “Messaggi e annunci”. Da qui bisogna attivare l’opzione che consente ad Amazon di inviare messaggi pubblicitari.

La scelta finale, comunque, spetta ad Amazon che potrà selezionare il vostro profilo per il programma o meno. Anche i prodotti gratuiti inviati sono a completa discrezione di Amazon.

Per quanto riguarda Amazon Vine, invece, si tratta di un programma più complesso che prevede di affidare all’utente un ruolo di recensore.

Per entrare nel team di Vine, infatti, gli utenti devono essere nella classifica dei migliori 1000 recensori, selezionati in base alla qualità, l’utilità e il numero di recensioni effettuate.

La propria posizione in classifica è visibile dal profilo Amazon su “Account e liste”, “Ordini e preferenze d’acquisto” e poi “Classifica recensori”.