Home NOTIZIE LOCALI Ardea, 16enne accoltella il padre per difendere la madre

    Ardea, 16enne accoltella il padre per difendere la madre

    Ultimo aggiornamento 16:03
    Carabiniere della compagnia di Pomezia

    I genitori litigano e il figlio 16enne accoltella il padre per difendere la madre: è successo ad Ardea, dove la scorsa notte i Carabinieri di Anzio hanno arrestato un giovane che, dopo aver assistito all’ennesima lite domestica, ha accoltellato il padre in difesa della madre.
    Primo dei tre figli, studente incensurato, ha sferrato due fendenti all’addome del padre, un muratore romeno di 37 anni con precedenti, sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza per l’asportazione della milza.

    Ardea, 16enne accoltella il padre per difendere la madre: cosa è successo

    I carabinieri di Tor San Lorenzo hanno ricostruito la dinamica dei fatti: il 16enne, ha provato a difendere la madre, la quale ha confermato come la famiglia stia vivendo una fase difficile a causa dei frequenti litigi e aggressioni e maltrattamenti.
    I militari hanno arrestato il 16enne e lo hanno accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza di Roma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dovrà rispondere del reato di tentato omicidio.