Atac, assessore Meleo: ’’Destinati 18 milioni nel 2016 per sicurezza metro”

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Per quanto riguarda i comunicati stampa relativi alla richiesta nel 2015 di intervento di manutenzione da parte di Atac a Roma Capitale, l’Amministrazione precisa di aver stanziato un budget per il periodo 2018-2020 di circa 11 milioni di euro per la manutenzione e la sostituzione di scale mobili e ascensori, al fine di rispondere alle esigenze primarie della compagnia di trasporti. In aggiunta, 18 milioni di euro per la sostituzione di ruote e deviazioni della Metro A, oltre a 425 milioni di euro per l’infrastruttura della metropolitana e l’acquisto di nuovi treni. Queste sono le risorse utilizzate per la sicurezza della metropolitana di Roma.
    “La sicurezza del trasporto pubblico nella capitale è la nostra priorità” ha specificato l’assessore Linda Meleo. “Per soddisfare le esigenze dell’azienda nell’agosto 2016, abbiamo utilizzato 18 milioni per sostituire le ruote del treno e le deviazioni sulla Metro A, indicate da Atac come urgenza primaria.
    Nel maggio 2017 l’amministrazione ha poi lavorato alla compilazione e redazione di moduli e piani per la riprogettazione della metropolitana e il rinnovo dei binari, documentazione presentata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per un importo di 425 milioni di euro.
    Nel frattempo, abbiamo assegnato risorse 2018-2020 per un importo di 11 milioni di euro per la sostituzione e la manutenzione di 22 scale mobili, 4 marciapiedi mobili e 22 ascensori della metropolitana. Interventi per i quali Atac sta preparando i documenti di gara. Lavori che verranno eseguiti nel 2019.”