Home SPETTACOLO GOSSIP Attacco hacker contro Lilhuddy, Mattia Polibio, Bryce Hall e Tony Lopez: violata...

Attacco hacker contro Lilhuddy, Mattia Polibio, Bryce Hall e Tony Lopez: violata la privacy degli influencer di TikTok

Ultimo aggiornamento 16:25

Nuovo attacco hacker contro alcuni TikToker americani di grande successo. Dopo lo scandalo che ha coinvolto Charli D’Amelio, negli ultimi giorni stanno circolando in rete presunte foto intime di influencer come Lilhuddy, Mattia Polibio, Bryce Hall, Cynthia Parker e Tony Lopez.

Foto intime e video privati dei TikToker in rete

A diffondere la notizia una serie di utenti su Twitter che in queste ore sta condividendo online le foto hot delle web star americane, la maggior parte dei quali sono minorenni. Non solo immagini ma anche video privati che secondo le indiscrezioni sarebbero apparsi in rete dopo il furto da parte di un cyber criminale che avrebbe violato la privacy dei celebri muser. Tra le foto private che sono state trafugate e caricate in rete negli ultimi giorni anche una serie di scatti riguardanti Benji Krol, Kio Cyr e Tayler Holder.

Come anticipato già in apertura di articolo al momento non è chiaro se gli scatti sono autentici o se si tratta di foto fake messe in rete per fare un dispetto ai TikToker, fatto sta che in queste settimane il popolo dell’ormai famoso social network TikTok si sta chiedendo chi è stato l’autore di questo furto ai danni di questi teenager. Staremo ora a vedere se i TikToker in questione procederanno per vie legali come fatto dal padre di Charli D’Amelio.