Home ATTUALITÀ Attentato Nizza, Conte: “Vile attacco, vicini ai fratelli francesi”

    Attentato Nizza, Conte: “Vile attacco, vicini ai fratelli francesi”

    Ultimo aggiornamento 12:18
    GIUSEPPE CONTE A NORCIA

    Almeno tre morti e una donna decapitata. L’attentato a Nizza, nella basilica di Notre-Dame, ha rigettato la Francia nel terrore. L’attentatore è stato catturato dalla polizia francese. Immediato il messaggio del premier italiano Giuseppe Conte, che con un messaggio sui social ha voluto esprimere la sua vicinanza e quella dell’intero paese alla Francia.

    “Il vile attacco che si è consumato a Nizza non scalfisce il fronte comune a difesa dei valori di libertà e pace – ha scritto il presidente del Consiglio – Le nostre certezze sono più forti di fanatismo, odio e terrore. Ci stringiamo ai familiari delle vittime e ai nostri fratelli francesi. Nous Sommes Unis!”.