Home SPETTACOLO TV Avanti un altro, 29 Gennaio: Antonio Bombatti, flop da 400 mila euro:...

Avanti un altro, 29 Gennaio: Antonio Bombatti, flop da 400 mila euro: cosa ha sbagliato

Ultimo aggiornamento 08:16

Abbastanza clamorosa la puntata del 29 Gennaio del celebre e apprezzato gamw show preserale Avanti un altro? Il programma di Canale 5 che al consueto intrattiene un crescente numero di fans e telespettatori ha emozionato per via di un ricchissimo montepremi in palio. In tal senso, è arrivata la vittoria nel programma di Paolo Bonolis e Luca Laurenti? 

Alla luce di quanto accaduto, forse la puntata del 29 gennaio 2020 di Avanti un altro verrà ricordata come una delle più vibranti. Cosa è successo?

Avanti un altro, 29 Gennaio: Antonio Bombatti, flop da 400 mila euro. Cosa è successo

Nella puntata di mercoledì 29 gennaio 2020 a disputare il gioco finale è Antonio Bombatti. Il fotografo 46enne di Montecatini Terme ci è arrivato all’ultima domanda grazie a “la Bona Sorte”. Rispondendo, infatti, a una domanda su Hong Kong, ha ottenuto di colpo 300 mila euro. Per questo, aggiungendo i 100 mila euro di default, ha giocato nel finale per 400 mila euro. Un clamoroso bottino. Ce l’avrà fatta?
Non ce l’ha fatta, purtroppo per lui, entro i primi 150 secondi e blocca il tempo, e il montepremi, a 20 mila euro. Era arrivato a cinque risposte dalla fine ma, all’ultimo tentativo, commette un errore di distrazione e sbaglia la decima.

aggiornamento ore 00.03

Nella puntata andata in onda martedì 28 Gennaio di Avanti Un altro invece era capitato tutt’altro. Era, infatti, giunta la vittoria.

A giocarsi il montepremi c’era Jhonny Puttini, di Bovolone in provincia di Verona. Con in gioco 150 mila euro, l’arbitro di wrestling dopo i 150 secondi ha dimezzato a 22 mila euro riuscendo però a dare tutte le risposte giuste.

Arrivando con tutte le soluzioni opportune alla numero 21 ha vinto il gioco ed ha conquistato il montepremi in palio. Jhonny è il secondo vincitore della stagione di Avanti un altro.

aggiornamento ore 05.13

Invece nella puntata ancora precedente, quella del 27 gennaio 2020, Deborah, studentessa 25enne di Bologna, se la giovava per 200 mila euro. Stop dopo i 150 secondi, montepremi a 25 mila euro e caduta alla quintultima.  Domenica 26 gennaio 2020 era toccato lo stesso a Barbara Vitaloni, una 47enne di Reggiolo che poteva vincere 250 mila euro, scesi a 30 mila euro. E ancora, Sabato, capitò a Rosanna Longobardi di Salerno che partendo da 210 mila euro ridotti a 28 mila euro, cadeva alla domanda numero 10.

aggiornamento ore 8.45