Home SPETTACOLO Avanti un Altro: da domani le repliche. Disappunto di Paolo Bonolis per...

Avanti un Altro: da domani le repliche. Disappunto di Paolo Bonolis per il comunicato Mediaset

Ultimo aggiornamento 17:33

In questi giorni difficili per il Paese, il preserale di Canale 5, Avanti un Altro, dà la possibilità, per un’ora, di alleggerire il clima. Il game show condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, proprio in questi giorni sta ottenendo degli ottimi ascolti. Ma proprio all’apice del gradimento, Mediaset, attraverso un comunicato stampa, decide la sospensione del programma, assieme a Forum e a Uomini e Donne. Se il programma della De Filippi, “legato agli sviluppi quotidiani delle relazioni tra i protagonisti”, proseguirà per alcune puntate, per gli altri due, invece, verranno trasmesse delle repliche.

Proprio su questa decisione Paolo Bonolis, attraverso i propri canali social, ha espresso il proprio disappunto:

“Ho appena letto il comunicato di Mediaset che informa del fermo di tre trasmissioni:
FORUM, UOMINI E DONNE ed AVANTI UN ALTRO. Prendo atto della decisione aziendale ma leggo nel loro testo la seguente frase: “le registrazioni delle nuove puntate dei tre programmi riprenderanno appena la situazione lo consentirà.” Non capisco. Le nostre puntate sono tutte già registrate. Gli ascolti sono ottimi e la gente, in questi giorni difficili, rintraccia in esse un momento di svago. Perché interromperci quando il prodotto è completo e già a loro completa disposizione non necessitando quindi di ulteriori registrazioni? Mah.”

Una domanda lecita, visto che le due ultime puntate del game show sono state registrate il 21 febbraio. Ma allora perché far slittare le cinquanta puntate restanti? Una motivazione plausibile per tal decisione potrebbe essere legata all’altro preserale di Canale 5, ovvero Caduta Libera. Nel caso dovesse continuare la quarantena, non si potrebbero registrare le puntate del quiz di Gerry Scotti e, quindi, ritrovarsi all’inizio di maggio totalmente scoperti.

Da domani, quindi, L’Eredità sarebbe l’unico game show a mandare in onda  le puntate inedite, anche se solo per una settimana. Se da oggi, infatti, partiranno le repliche di Soliti Ignoti, e domani quelle di Avanti un Altro, dal 23 Marzo anche il preserale di RaiUno dovrà ricorrere a puntate non inedite. Per gli appassionati del genere la quarantena sarà ancora più dura.