Home SPETTACOLO TV Avanti un altro, stop repliche: arrivano quelle di The Wall di Gerry...

Avanti un altro, stop repliche: arrivano quelle di The Wall di Gerry Scotti. E da Settembre Caduta Libera

Ultimo aggiornamento 10:08
PAOLO BONOLIS

Fine delle repliche e, forse, fine della delusione e della fustrazione per Paolo Bonolis: con l’avvio in conclusione di Luglio, anche le repliche di Avanti un altro vanno ad esaurirsi, per far spazio ad un nuovo prodotto (anch’esso in replica), ovvero The Wall di Gerry Scotti. Una sorta di sospiro di sollievo per il conduttore romano, che non aveva lesinato critiche a Mediaset a fronte della decisione di mandare in onda repliche del programma Avanti un altro (nonostante uno slot di puntate inedite) durante – e dopo – il periodo del lockdown.

Leggi anche: Paolo Bonolis, bufera contro Mediaset: “Sono irrintracciabili. Possibile che torni in Rai

Avanti un altro, fine delle repliche: arrivano quelle di The Wall su Canale 5

Dunque su canale5 va a concludersi la stagione in replica di Avanti un altro, una decisione che aveva fatto storcere il naso a Bonolis. “Di questo passo arriveranno le repliche di Bim Bum Bam”, diceva, infatti, qualche settimana fa Paolo Bonolis. Ma adesso, niente più repliche su Canale 5, in attesa di quel che sarà il suo futuro, ancora incerto.

aggiornamento ore 00.03

Del resto da diverso tempo le trasmissioni di Bonolis (a ben vedere dapiù di quattro mesi) vanno continuamente in replica: Tutti i sabato sera Ciao Darwin – tra l’altro con ottimi risultati – con le ultime stagioni dal 21 marzo fino all’11 luglio. Tutti i giorni in preserale, poi come noto, le vecchie puntate di Avanti un Altro, che termina una fase di quattro mesi e mezzo di repliche, con ascolti chiaramente in calo contro una Rai 1, che dopo L’Eredità, ha lancito ta la nuova stagione di Reazione a Catena.

Leggi anche: Reazione a Catena, puntata 26 luglio 2020: ecco chi ha vinto e la parola vincente

Bonolis non ha certo lesinato critiche nei confronti di Mediaset in merito al trattamento riservato al game: tutte le puntate previste in stagione sono state registrate prima dell’emergenza Covid-19 ma mai trasmesse e il conduttore si era chiesto il perchè della scelta di non utilizzarle.

aggiornamento ore 5.00

Ma adesso, da una replica si passa a un’altra: arriva The Wall di Gerry Scotti con le puntate del 2017. E in seguito, dal 7 settembre, la nuova edizione di Caduta Libera.

Nel mentre, Paolo Bonolis ha lasciato intendete come si assenterà per un po’ dalla tv, e da Canale 5. In autunno non sono al momento previsti nuovi progetti; il prossimo impegno sarà proprio Avanti un Altro, che inizierà a registrare dopo l’estate e con il quale tornerà in onda nel 2021.

aggiornamento ore 10.08