Home SPETTACOLO Balotelli, il Codacons attacca la sua frase al Gf Vip

Balotelli, il Codacons attacca la sua frase al Gf Vip

Ultimo aggiornamento 14:14

Balotelli ha sempre fatto discutere, anche in campo. Ieri sera però ha ‘giocato’ in un ruolo non suo. Quello del personaggio televisivo. E quello che ne è venuto fuori è uno strascico di polemiche a causa di una frase rivolta alla concorrente del Grande Fratello Vip Dayane Mello.

Frase inizialmente sfuggita al conduttore Alfonso Signorini, che è tornato sull’argomento solo a fine puntata. L’uscita di Balotelli non è sfuggita però al Codacons: “Stavolta è stato superato ogni limite e non bastano certo le scuse del giocatore per cancellare quanto avvenuto”, spiega il presidente Carlo Rienzi.

Trasmissioni come il Gf Vip – continua – non sono solo estremamente diseducative, ma anche potenzialmente pericolose perché lanciano messaggi sbagliati ai giovani e li inducono a comportamenti sbagliati. Non c’è da meravigliarsi se in Italia crescono gli episodi di bullismo e violenza, specie contro le donne, considerato che la tv generalista diffonde sempre più spesso messaggi violenti, sessisti e volgari”.