Home SPORT CALCIO Balotelli, nuovo caso: torna ad allenarsi ma il Brescia gli chiede di...

Balotelli, nuovo caso: torna ad allenarsi ma il Brescia gli chiede di più

Ultimo aggiornamento 14:00

La tempesta dopo la quiete. Mario Balotelli è capace anche di ribaltare le prospettive di un brano di Leopardi diventato ormai un detto popolare. L’attaccante del Brescia è di nuovo al centro del ciclone per aver saltato un allenamento non giustificandosi con la società. E’ successo ieri, nelle ultime ore ci sono stati ulteriori sviluppi.

Il calcio è tornato a correre, anche in gruppo, dopo due mesi di stop. Il governo ha dato l’ok al protocollo varato dalla Figc per la ripresa degli allenamenti collettivi. Un sospiro di sollievo per i calciatori stufi, nella maggior parte dei casi, di rimanere sul divano. Sono bastati pochi giorni di normalità a Mario Balotelli per finire ancora in prima pagina. E non per un gol.

Balotelli torna ad allenarsi, ma il malcontento rimane

In questo caso ci sono due versioni distinte. Quella del calciatore, che assicura di aver avvertito per tempo la società di non sentirsi bene. E la società, che invece conferma di non aver aver ricevuto nessun avviso. E intanto l’attaccante si becca la solita tirata d’orecchie in pubblica piazza, anche dopo essere tornato al campo.

Oggi, infatti, Balotelli ha ripreso ad allenarsi regolarmente. Si è presentato al campo dopo l’assenza di ieri, ma permane il malcontento della società che – secondo quanto riporta gianlucadimarzio.com – si aspettava un atteggiamento più propositivo da parte dell’attaccante, che pare essere indietro rispetto ai compagni per quanto riguarda lo stato di forma.