Home SPETTACOLO GOSSIP Bella Thorne vittima del revenge-porn

Bella Thorne vittima del revenge-porn

“Da giorni la mia ragazza piangeva ed era depressa perché un hacker è entrato nel suo account Snapchat e ha rubato materiale intimo e privato, ricattandola chiedendo soldi in cambio di non pubblicare le foto su internet. Ha contattato la polizia e suoi avvocati i quali hanno iniziato a indagare ma hanno anche spiegato che in questi casi è praticamente impossibile impedire la diffusione del materiale. Ha deciso quindi di pubblicare lei stessa uno screen per non lasciare il potere di poterla sfruttare in mano a uno stronzo infame e criminale. Sono molto orgoglioso di lei perché penso sia una decisione saggia per quanto difficile e dolorosa. Lei come tante altre ragazze è una vittima e ha fatto bene a ribellarsi”.

Così Benjamin Mascolo (conosciuto per essere il Benji della coppia ‘Benji&Fede‘), spiegando attraverso un lungo post su Twitter quanto capitato alla sua compagna, l’attrice 21enne Bella Thorne, a sua volta famosa come ‘Cece Jones’, volto familiare – oltretutto – di Disney Channel. La giovane è stata infatti hackerata, e ‘derubata’ delle sue foto private anche intime, e poi minacciata con il classico e odioso ricatto: ‘pagami o posto le tue foto’.

Bella Thorne: ‘Le pubblico io, così ti brucio’

Ma Bella non è una sprovveduta, e dopo aver realizzato che malgrado le denunce nulla avrebbe potuto impedire al ripugnante individuo di ‘vendicarsi’, ha deciso di anticiparlo, pubblicando lei stessa alcune sue foto intime.
“Fanc… a te e al potere che pensavi di avere su di me – ha quindi aggiunto la conduttrice accanto alle foto postate – Su questa storia scriverò un libro”.
‘Allietati’ dall’iniziativa, i fans della Thorne hanno espresso piena solidarietà e stima….
Max