Bilancio Fiumicino, Magionesi: soddisfatti.

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Entusiasmo di Magionesi per il Bilancio di Fiumicino: “siamo soddisfatti per approvazione di un bilancio che guarda al futuro e con particolare attenzione al nord del territorio”, afferma.
    “Il gruppo consiliare del Partito democratico esprime grande soddisfazione per il risultato raggiunto ieri in Consiglio Comunale”. Lo dichiara la capogruppo del Partito democratico Paola Magionesi.

    “È stato infatti approvato – spiega Magionesi – un bilancio di previsione in tempi rapidi, secondo quanto stabilisce la normativa nazionale, e che ci permetterà di programmare e lavorare bene per l’anno 2019. In particolare, siamo contenti che siano stati stanziati circa 8 milioni di euro per opere nel nord del Comune, su un totale di 15 milioni destinato al piano delle opere. Si tratta di tutti progetti in via esecutiva e che quindi saranno cantierizzati nei prossimi mesi”.

    “Il Consiglio comunale – aggiunge – è durato oltre dieci ore, poiché sono stati presentati dall’opposizione circa 50 emendamenti tra Bilancio e Dup, oltre la metà dei quali sono stati ritirati dalla stessa opposizione. Il restante è stato bocciato poiché non aveva i pareri positivi degli organi di controllo e dei tecnici, mentre solo alcuni sono stati trasformati in ordini del giorno poi votati all’unanimità”.

    “L’obiettivo di questa maggioranza – conclude Magionesi – è continuare a porre grande attenzione alle esigenze dei cittadini del territorio e a concretizzare la nostra visione di futuro della Città”.

    Positivo anche il commento di Mancino sul bilancio del comune di Fiumicino. “Abbiamo raccolto la sfida”, dice. “La approvazione del bilancio nei tempi e le tariffe invariate” rendono secondo Mancino questo bilancio un segnale verso il futuro. “Più agevolazioni per disabili e anziani”, corrobora ancora Mancino.
    Insomma, un test superato questo del bilancio del comune aeroportuale.
    Almeno stando alle parola della assessora al Bilancio Marzia Mancino.

    “Con grande soddisfazione anche quest’anno siamo riusciti a presentare ed approvare il bilancio entro la fine dell’anno, termine che, considerate le problematiche che ormai da tempo interessano la finanza pubblica, è per gli enti locali una missione pressoché impossibile. Ma noi amiamo le sfide”. Lo dichiara l’assessora al Bilancio Marzia Mancino.