Home SPORT Bologna, Mihajlovic torna in ospedale: terapia antivirale. La situazione

Bologna, Mihajlovic torna in ospedale: terapia antivirale. La situazione

Ultimo aggiornamento 12:34

Novità per il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic: che torna in ospedale per una terapia antivirale. Per il tecnico, si tratterebbe di un percorso clinico preventivato: l’allenatore dei rossoblù è stato ricoverato questa mattina all’Istituto di Ematologia ‘Seràgnoli’ per un trattamento post trapianto. Come detto, una terapia antivirale.

Bologna, Mihajlovic torna in ospedale: terapia antivirale per l’allenatore

Dunque è ritornato in ospedale Sinisa Mihajlovic: il tecnico dei felsinei, come ha comunicato il Policlinico Sant’Orsola di Bologna in una nota, è stato ricoverato quest’oggi all’Istituto di Ematologia ‘Seràgnoli’ per essere sottoposto a una terapia antivirale che può essere considerata necessaria dopo il trapianto di midollo osseo da donatore.

Il personale sanitario ad ogni modo ha motivi di credere che la durata della degenza ospedaliera possa essere più breve di quella dei precedenti ricoveri.

Mihajlovic come noto dette l’annuncio della malattia a Luglio, quando informò pubblicamente tutti di essere stato colpito da una forma di leucemia. Dopo vari cicli terapici il tecnico del Bologna venne sottoposto a trapianto di midollo osseo da un donatore non familiare il 29 ottobre. A un mese circa dall’intervento aveva incontrato i media insieme al personale medico per comunicare di essere in condizioni di salute buone. Le stesse che tutti i fan, gli sportivi, e ovviamente chiunque oltre a familiari e amici, gli augurano di di cuore continuare a preservare.