Home ATTUALITÀ Bonus bici, quale sito utilizzare e come fare per ottenere il buono...

    Bonus bici, quale sito utilizzare e come fare per ottenere il buono Mobilità

    Ultimo aggiornamento 12:54
    PRESIDIO LEGA MILANO NO ALLA PISTA CICLABILE DI VIALE MONZA CICLISTA BICICLETTA BICI CICLISTI MOBILITA' SOSTENIBILE

    Oggi è il giorno del Bonus mobilità, anche conosciuto come Bonus bici. Di che si tratta: se si è effettuato un acquisto di una bicicletta, una biciletta elettrica o di un monopattino elettrico a partire dallo scorso 4 maggio si potrà richiedere un rimborso, a patto che si sia conservata la fattura. Se invece è in programma l’acquisto di uno dei mezzi sopra elencati, si potrà beneficiare di un voucher.

    Oggi, martedì 3 novembre, a partire dalle 9:00 è partito il cosiddetto click Day, così chiamato perché basta un click per beneficiare del Bonus. Inizialmente il sito ha fatto fatica ad accogliere le numerose richieste, tanto che appena online è andato in tilt. Al momento però la situazione sembra migliorata ed è possibile accedere al portale attraverso il quale fare domanda.

    Partiamo dal principio: per richiedere il Bonus Bici 2020 o Buono Mobilità 2020 bisogna accedere a questo sito (https://www.buonomobilita.it/). Prima però è bene dotarsi dei documenti previsti. Il primo è lo SPID, poi l’IBAN dove ricevere il rimborso e la fattura da caricare nel caso in cui l’acquisto fosse stato effettuato precedentemente.

    Questo perché ogni utente ha a disposizione 20 minuti per completare la richiesta, dopodiché si verrà reindirizzata dalla pagina principale. Motivo per cui è utile dotarsi in anticipo di tutti i documenti richiesti.