Home POLITICA ECONOMIA Bonus caldaie 2020, ecco come si ottiene la detrazione 65 e 50%

Bonus caldaie 2020, ecco come si ottiene la detrazione 65 e 50%

Ultimo aggiornamento 09:16

Abbiamo già visto come nell’ambito dei diversi bonus di cui si sta tanto parlando in questi giorni di pandemia da coronavirus dopo l’ufficializzazione del Decreto Rilancio, il percorso normativo e procedurale che porta ad ottenere il cosiddetto bonus caldaie 2020 sia particolarmente oggetto di interesse da parte dei cittadini italiani.

Leggi anche: Bonus caldaie 2020: cos’è come funziona detrazioni e sconto 110% 65% 

Ma nel dettaglio come funziona il bonus caldaie? Andiamo a vedere nello specifico che cosa bisogna fare per rientrare nell’ambito di questa concessione.

Bonus caldaie 2020, ecco come si ottiene la detrazione 65 e 50%: la procedura

Il bonus caldaie 2020 funziona così:

  •  fino al 31 dicembre 2020 i contribuenti che vogliano sostituire l’impianto di climatizzazione invernale con una caldaia a condensazione, possono contare su due percentuali di detrazione IRPEF diverse: una al 65% ed una al 50%.
  • Dal 1° luglio 2019 e fino al 31 dicembre, per effetto del decreto Crescita, è permetto anche lo sconto immediato bonus caldaie del 65% o 50%, sul prezzo di acquisto.
  • Dal 2020, approvato l’emendamento con stop allo sconto.

aggiornamento ore 00.03

Vi sono poi ulteriori indicazioni circa il funzionamento nel dettaglio quanto alle percentuali di detrazione:

  • la detrazione al 65%, prevista con l’Ecobonus, si applica quando si sceglie di installare una caldaia a condensazione di classe A e anche i sistemi di termoregolazione evoluti.
  • la detrazione 50% è per chi istalla una caldaia a condensazione di classe A senza valvole.
  • detrazione dello 0%, per chi decide di istallare una caldaia di classe B o inferiore.
  • Il pagamento della caldaia, deve avvenire sempre secondo le modalità previste dalla legge per l’Ecobonus, per cui bonifico parlante.
  • lo sconto IRPEF totale, deve essere diviso in 10 quote di pari importo ed ogni quota va dichiarata nella dichiarazione dei redditi a partire dall’anno successivo alla spesa.

aggiornamento ore 5,04

Bonus caldaie 2020 detrazione 65 e 50%: quando e quanto spettano

Quanto spetta di detrazione con il bonus caldaia 2020?  La detrazione caldaie che spetta nel 2020 a chi installa una nuova caldaia ad alta efficienza energetica, è pari dunque al:

  1.  al 50%: spetta la detrazione sesi sostengano spese per l’acquisto e sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza almeno pari alla classe A di prodotto.
  2. 65%: spetta una detrazione fiscale del 65% per i contribuenti che effettuano interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di efficienza almeno pari alla classe A e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti, appartenenti alle classi V, VI oppure VIII; di impianti dotati di apparecchi ibridi, costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione; sostengono spese per l’acquisto e posa in opera di generatori d’aria calda a condensazione.

aggiornamento ore 9,14