Home SPETTACOLO Boris 4 si farà, l’annuncio di uno degli autori

Boris 4 si farà, l’annuncio di uno degli autori

Ultimo aggiornamento 13:07

A più di dieci anni di distanza Boris è tornato a far ridere. Il merito è stato della riproposizione su Netflix e forse la quarantena, che ha spinto gli italiani a farsi due risate con la serie cult uscita per la prima volta nel 2007. Al resto ci hanno pensato meme e pagine dedicate che hanno rinnovato il fenomeno di Renè Ferretti e soci.

Non sorprende la nuova veste di splendore che ha rivestito la serie televisiva, tra le più brillante mai girate in Italia. Semmai è il contrario: è strano che i social network si siano accorti solo ora del genio che permea lo show. Ma meglio tardi che ami, perché proprio questo successo potrebbe spingere gli autori ad una nuova stagione. Boris 4 molto probabilmente si farà.

Boris 4, l’annuncio di Lorenzo Mieli

L’annuncio è arrivato direttamente da uno degli autori, Lorenzo Mieli, che attraverso un’intervista rilasciata a Repubblica ha lasciato intendere che a breve partiranno i lavori per un nuovo progetto che vedrà coinvolti tutti gli attori di Boris. Una dedica a Mattia Torre, uno dei tre autori scomparso a causa di una malattia lo scorso anno.

“Nell’ultimo mese l’ho sognato quindici volte – ha rivelato Mieli – Sono cresciuto con Mattia, il più brillante di tutti. Visto il successo di Boris su Netflix pensiamo a una piccola grande reunion per una serie breve con tutti i personaggi”. Insomma, la conferma è arrivata. Forse non sarà lunga come le altre tre stagioni, ma la quarta vita di Boris diventerà presto realtà.