Home ATTUALITÀ Bossetti: “Italia zona rossa a Natale? Scelta incomprensibile”

    Bossetti: “Italia zona rossa a Natale? Scelta incomprensibile”

    MATTIA BASSETTI INFETTIVOLOGO OSPEDALE SAN MARTINO DI GENOVA

    Italia in lockdown per Natale e Capodanno, la decisione sembra ormai presa. Il governo ha deciso dopo l’ultimo confronto con il Cts (Comitato tecnico scientifico). Da capire per quanto tempo sarà estesa la zona rossa. Dal 24 dicembre a inizio gennaio o solo nei giorni festivi e prefestivi. Il nodo al momento è questo.

    Ma in ogni caso per il professor Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova è “una scelta incomprensibile e un compromesso che non porterà a nulla“, ha affermato all’Adnkronos.

    “E’ una scelta sbagliata che va contro i principi su cui ci siamo mossi fino ad oggi”, spiega Bassetti. “Da quello che sto vedendo in queste ore manca la coerenza a livello decisionale – continua -. I provvedimenti con i vari colori nelle regioni (rosse, arancioni e gialle) avevano un razionale scientifico basato sui 21 indicatori. E nel Dpcm si parlava di interventi a livello locale. Quest’ultima cosa è importante perché nel Paese ci sono aree di alcune regioni, penso al Veneto e al Friuli-Venezia Giulia, che avrebbero bisogno di interventi restrittivi da subito e non nei festivi e prefestivi”, spiega.