Home SPORT CALCIO Buffon, l’Atalanta prova a trattenerlo in Italia: le ultime

Buffon, l’Atalanta prova a trattenerlo in Italia: le ultime

Ultimo aggiornamento 10:40

L’avventura di Buffon al PSG è durata appena un anno: qualche errore, la mancata Champions e prestazioni all’altezza hanno caratterizzato i 12 mesi parigini dell’ex Juventus. L’addio alla Francia è stato dei più dolci: “Ci sono solo due posti al mondo dove possiamo vivere felicemente: a casa e a Parigi – aveva scritto Buffon per salutare il PSG – Parigi, a suo modo, sarà per sempre anche un po’ casa. Grazie per ciò che ho avuto la possibilità di vivere”.

Nessun veleno per Buffon, che ha lasciato la capitale francese consapevole di aver dato tutto ma allo stesso tempo conscio che lì avrebbe trovato sempre meno spazio. Per questo l’ex portiere della Nazionale ha deciso di salutare e cercare una nuova avventura. Non mancano di certo le proposte, Buffon dovrà scegliere con cura quella più adatta alle sue esigenze.

Buffon, tra Atalanta e Porto

La squadra che finora si è mossa in modo più concreto per il portiere è il Porto, che nelle ultime ore ha avanzato una proposta interessante che Buffon sta valutando. La candidatura della squadra portoghese è forte, anche in virtù della necessità dei lusitani di trovare un sostituto di Casillas.

La Serie A però non rimane a guardare, c’è qualcuno che vorrebbe trattenere l’ex Juventus in Italia. L’Atalanta infatti è la squadra che più di tutte sta insistendo con Buffon per convincerlo a rimanere. L’offerta è concreta e il portiere la sta valutando, la candidatura del porto però al momento è più forte e sembra difficile possa essere superata.