Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Calabria, dopo il forfait di Gaudio, Salvini propone il Prof. Mancini come...

Calabria, dopo il forfait di Gaudio, Salvini propone il Prof. Mancini come Commissario. Strada: “Sono disponibile”

Ultimo aggiornamento 19:44

Ora basta, è tempo di ”di smetterla di scherzare con la salute e la vita degli italiani in particolare dei calabresi. Siamo ormai alla farsa nel giro di pochi giorni hanno cambiato tre commissari”.

Così, attraverso un video comparso sulla sua pagina Fb, Matteo Salvini si rivolge al governo dopo che oggi, a sorpresa, il neo commissario alla sanità calabrese, Eugenio Gaudio, ha reso noto di aver rinunciato all’incarico.

Salvini: “Diamo ai calabresi la dignità di gestire la loro salute”

Dunque, il leader leghista indica al governo di individuare la figura tra i calabresi, e sottolinea che “C’è il professor Pellegrino Mancini, responsabile regionale per i trapianti della Calabria con un master in economia sanitaria, non andiamo a cercare dall’altra parte del mondo quello che abbiamo in casa, diamo ai calabresi la dignità di gestire il loro presente, la loro salute. Non scegliamo a caso – conclude infine Salvini – altrimenti si faccia da parte Speranza, e con lui Conte perché non si può andare avanti così“.

Strada si dichiara disponibile ma: “Non ho ricevuto nessuna proposta”

Quanto invece a Gino Strada, il fondatore della ong ‘Emergency’ ha ribadito la sua disponibilità a rivestire il ruolo di commissario alla sanità della Regione Calabria.

Tuttavia, ha poi riferito il medico su Fb, fino ad ora non ha “ricevuto nessuna proposta formale e che comunicherò personalmente le mie decisioni attraverso i canali ufficiali se ci sarà qualcosa di reale e concreto da comunicare”.

Max