Home ATTUALITÀ Calderoli, l’intervento in Senato diventa virale: il web si scatena

    Calderoli, l’intervento in Senato diventa virale: il web si scatena

    Ultimo aggiornamento 12:20

    “Il maschio solitamente si accoppia con quattro o cinque rappresentanti del gentil sesso, cosa che la donna solitamente non fa. Il risultato è che il maschio si porta i voti di quattro o cinque signore e le signore non vengono elette”. Così il senatore Roberto Calderoli, nell’intervento al Senato sulla doppia preferenza di genere.

    Un discorso che ha prima provato ad interrompere il vicepresidente del Senato Ignazio La Russa, poi è stato inghiottito dal web, dove ora è diffuso ovunque, tanto da entrare in tendenza su Twitter a un giorno di distanza dal dibattito in Senato.

    I commenti social

    L’intervento del senatore Roberto Calderoli ha generato polemiche e dibattitti, che a distanza di ore ancora proseguono sui social. Moltissimi i messaggi relativi alla riflessione ardita di Calderoli, attaccato da più parti per il messaggio espresso.

    “”Si accoppia”. Al Senato. Perché non l’ha detto in un’ osteria dopo il terzo bicchiere di un buon vino padano. E ce ne sono tanti buoni da quelle parti. L’ha detto nel Senato della Repubblica italiana”, scrive qualcuno. Il tenore dei tweet con hashtag #Calderoli è più o meno questo. Battute e attacchi, per un intervento che è piaciuto a pochi.