Home BENESSERE ANIMALI Labrador o Golden Retriever: qual è migliore?

Labrador o Golden Retriever: qual è migliore?

Ultimo aggiornamento 22:47

Uno dei dibattiti più lunghi fra gli amanti dei cani è quello che contrappone il Labrador al Golden Retriever. Si tratta in entrambi i casi di razze di cani fantastiche, con il Labrador Retriever spesso al primo posto nella classifica di popolarità, e il Golden non molto indietro.

Labrador o Golden Retriever: dimensioni, carattere, peso e caratteristiche

Probabilmente non esiste una risposta definitiva, in quanto ciascuna tipologia di cane può essere la migliore in base al proprio stile di vita. Vanno tenute in considerazione, per un confronto, la taglia del cane, le necessarie cure, il temperamento, la salute e le esigenze di riproduzione per capire quale cane faccia di più al proprio caso.

Sebbene Labrador e Golden Retriever siano razze separate, sono molto simili per dimensioni e forma. Secondo lo standard di razza American Kennel Club, i Golden Retriever maschi hanno un’altezza compresa tra 58 e 60 cm; le femmine sono tra i 54 e i 56 cm. I maschi pesano tra i 25 e i 35 chili; le femmine dai 20 ai 30 kg.

Lo standard di razza AKC per il Labrador Retriever dice che i maschi dovrebbero essere alti da 56 e 61 cm con un’altezza delle femmine che va da 53 a 58 cm. I Labrador maschi possono pesare tra i 30 e i 36 chili, mentre le femmine dovrebbero avere tra i 25 e i 32 chili.

Il Labrador ha la gamma più ampia di colori, dal crema più comune, al nero e al cioccolato. Il Golden è crema e ovviamente dorato. In termini di durata della vita, in genere le razze vivono oltre 10 anni, con il Labrador che ha più probabilità di superare i 12 anni rispetto al Golden.

Labrador o Golden Retriever: addestrare il cane

Entrambi i cani sono abbastanza facili da addestrare, ma dei due, il Labrador può essere considerato un po’ più “monello”. Va detto però che sia i Labrador che i Golden sono splendidi cani di famiglia e sono fantastici con i bambini. Ma il Labrador può essere leggermente migliore per una famiglia più giovane e turbolenta, dato che il Golden tende ad essere migliore con i bambini più grandi, essendo quello leggermente più calmo fra le due razze.

Entrambe le tipologie di cane possono tollerare piccole frazioni di tempo da soli, sono cani che amano stare a contatto con le persone. Entrambi preferiscono i climi moderati, anche se possono far fronte a temperature più alte, se tenuti al fresco, e sono in grado anche di nuotare, cosa che il Labrador ama particolarmente. Entrambi hanno bisogno di una buona ora o più di passeggiata al giorno, con il Labrador che mostra più bisogno di esercizio.

È probabile che qualunque di queste meravigliose razze si scelga, sarà comunque il cuore gioioso della casa. Ci sono poche differenze che separano le due famiglie: a volte, la scelta è soltanto una questione di empatia con il singolo animale.