Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Catania, aggredito Lo Monaco: la squadra non giocherà la gara di Coppa...

Catania, aggredito Lo Monaco: la squadra non giocherà la gara di Coppa Italia con il Potenza

Ultimo aggiornamento 11:04

Lo Monaco, dopo aver annunciato nella giornata di ieri le sue dimissioni da direttore generale del Catania, è stato aggredito sul traghetto mentre la squadra era in viaggio verso Potenza, dove avrebbe dovuto giocare la gara di Coppa Italia. Una partita che alla fine non si giocherà, perché la squadra ha deciso di tornare indietro.

Il motivo? Un’aggressione subita da Lo Moncao da parte di alcuni ultras del Catania. Un colpo sul viso e sangue dal naso hanno spinto la società a prendere la decisione di non partecipare alla gara di Coppa Italia, come ha annunciato lo stesso Catania tramite un comunicato.

Catania, il comunicato sull’aggressione di Lo Monaco

View this post on Instagram

#CataniaSiculaLeonzio 2-1

A post shared by Calcio Catania (@calciocataniaofficial) on

Questa la nota del Catania: “La vile e vergognosa aggressione subita oggi dall’amministratore delegato Pietro Lo Monaco da parte di ultras catanesi a bordo della nave traghetto durante il viaggio per raggiungere Potenza, già prevedibile alla luce dello striscione intimidatorio esposto in città e di quanto denunciato dal nostro amministratore delegato in occasione della conferenza stampa tenuta ieri, ci obbliga a fermarci. Conseguentemente, la squadra rientra a Catania”, conclude il comunicato.