Home SPORT CALCIO Cavani all’Atletico Madrid, affare quasi chiuso: le cifre

Cavani all’Atletico Madrid, affare quasi chiuso: le cifre

Ultimo aggiornamento 10:31

A Parigi contende lo scettro di bomber a Mauro Icardi, i tifosi lo acclamano e sotto la Torre Eiffel ha segnato gol a valanga. Eppure anche le cose belle finiscono. E questo è il caso di Edinson Cavani, che a gennaio potrebbe fare le valigie in direzione… Madrid. Un Matador nella capitale spagnolo, il matrimonio sembra perfetto già solo per questo.

A rendere l’operazione concreta e vicina alla conclusione c’è il contratto di Cavani che scadrà con il PSG nel 2020. Motivo per cui l’ex Palermo e Napoli può già firmare un pre-contratto con qualsiasi squadra a gennaio per poi trasferirsi gratuitamente in estate. Una prospettiva concreta a cui ormai la società parigini sembra essersi assuefatta.

Cavani, un bomber sul mercato

Sull’attaccante uruguaiano, come era lecito aspettarsi, hanno posato gli occhi diversi club, sparsi in ogni parte del mondo. La squadra più intenzionata a perfezionare l’acquisto del Matador sembra essere proprio l’Atletico Madrid, in procinto di fare un grande mercato di gennaio.

Il Cholo Simeone stravede da tempo per Cavani, lo corteggia da anni e presto finalmente potrà abbracciarlo. Già, perché l’Atletico vuole acquistare Cavani già a gennaio. Il costo del cartellino dovrebbe essere vicino allo zero, in viertù dell’imminente scadenza del contratto,  proprio su questo stanno discutendo le due società in attesa di definire un accordo che sembra ad un passo.