Home ATTUALITÀ Chi è nato oggi 19 Luglio: personaggi famosi, illustri e storici. Ecco...

    Chi è nato oggi 19 Luglio: personaggi famosi, illustri e storici. Ecco l’elenco dei ‘compleanni’ di oggi

    Ultimo aggiornamento 11:35

    Chi è nato il 19 Luglio? Come sempre, ogni giorno, cadono i compleanni di numerosissime persone in tutto il mondo. Chi sono le persone famose nate il 19 luglio? Ecco un interessante elenco dei nati ‘oggi’, ovvero il giorno 19 Luglio.

    Chi è nato oggi 19 Luglio. Elenco e breve biografia dei personaggi celebri nati in questa giornata

    Facciamo gli auguri per primo a Benedict Timothy Carlton Cumberbatch. Nato il 19 luglio del 1976 a Londra, è figlio degli attori Wanda Ventham e Timothy Carlton. Una gavetta presso il West Sussex la Brambletye School, poi la Harrow School e l’avvio nella recitazione.

    Dopo essersi laureato, va alla London Academy of Music and Dramatic Art migliorando gli studi nella recitazione. Conosce Olivia Poulet, e la loro storia durerà ben dodici anni.

    Nel 2002 Benedict Cumberbatch debutta in TV con “Fields of Gold”, e poi partecipa a varie serie tv. Nel 2004, grazie alla sua interpretazione di Stephen Hawking in “Hawking”, ottiene il Golden Nymph nell’ambito del Festival de Télévision de Montecarlo e una candidatura come migliore attore ai Bafta.

    Da lì, la sua carriera esplode.

    E’ anche il compleanno di Atom Egoyan. Chi è? Origini, armene, vita molto ricca, Atom Egoyan nasce in Egitto il 19 luglio 1960: va a vivere, da piccolo, in Canada con la sua famiglia.

    Egoyan studia presso l’Università di Toronto relazioni internazionali per intraprendere la carriera diplomatica ma anche le sue passioni artistiche sono molto forti. Col tempo, capirà che il suo futuro è nella regia.

    Il regista ha però studiato anche chitarra classica e ha cominciato fin dalla più giovane età a realizzare dei cortometraggi. Uno di questi “Open house”, gli apre le porte della CBC.

    Atom lavora in teatro come sceneggiatore, ed è una folgorazione: così trova i primi sbocchi in televisione, dove sarà sceneggiatore di numerosi episodi della serie “La quarta dimensione” e di “Alfred Hitchcock presenta”. Debutta sul grande schermo nel 1984 anno in cui scrive, produce e dirige “Parente stretto”. Al film andrà il Ducato d’oro al Festival di Mannheim.

    Oggi è anche il compleanno di Roberto Farnesi. L’attore nasce il 19 luglio del 1969 a Navacchio, in provincia di Pisa.

    Vive a Firenze, frequenta la scuola di cinema “Immagina”, e nel 1994 esordisce come attore di fotoromanzi per le riviste “Grand Hotel” e “Lancio”. Poi nel 1996 debutta al cinema con “Una donna in fuga”, mentre due anni dopo è il protagonista di “Femmina”, al fianco di Monica Guerritore.

    Da lì inizia a scalare il jet set. Con un cameo nella commedia di Neri Parenti “Paparazzi”, è diretto da Franco Zeffirelli in “Un tè con Mussolini”, ed è protagonista di “Italian gigolò”, di Ninì Grassia.

    Roberto Farnesi è sempre più noto: entra nel cast de “Le sciamane”, e in tv diventa il commissario Sepe nella miniserie di Raidue “Turbo”.

    Il boom, dal 2001, è vestendo i panni di Giuliano Corsini nella soap opera di Canale 5 “Centovetrine“. Sempre su mediaset, tra il 2003 e il 2005 è Luigi Testa nella fiction “Carabinieri“.

    Facciamo gli auguri anche a Veronica Lario. E’ nata oggi, infatti, l’ex moglie di Berlusconi. Vero è Miriam Raffaella Bartolini, è un’attrice nata a Bologna il giorno 19 luglio 1956.

    Al di là della carriera cinematografica è nota come seconda moglie di Silvio Berlusconi. Veronica Lario appare in tv nel 1979 in “Bel Ami” e “La vedova e il piedipiatti”.

    Sempre nel 1979, è protagonista femminile della commedia “Il magnifico cornuto”. E’ il 1980 e proprio nel corso di una rappresentazione di questa opera, che al teatro Manzoni di Milano, conosce il proprietario del teatro il quale alla fine dello spettacolo desidera incontrarla: è Silvio Berlusconi, diverrà il suo futuro marito.

    Veronica Lario è protagonista anche di “Tenebre“, film del 1982 diretto da Dario Argento. Nel 1984 è accanto a Enrico Montesano in “Sotto… sotto… strapazzato da anomala passione”, diretto da Lina Wertmuller.

    Silvio Berlusconi sposa Veronica Lario in rito civile solo qualche anno dopo, il 15 dicembre 1990, dopo aver ootnuto il divorzio dalla prima moglie Carla Dall’Oglio. Nel 1984 avevano avuto la prima figlia, Barbara; nel 1986 nasce Eleonora nel 1988 Luigi.

    Tra il 2005 e il 2009 ha criticato alcuni comportamenti del marito che l’avrebbero visto coinvolto in alcune situazioni tali da far incrinare il rapporto coniugale. Nel maggio del 2009 Veronica Lario prepara con l’ausilio del proprio avvocato una richiesta di divorzio.

    Alla fine del 2012 la sentenza di separazione (non consensuale) prevede che l’ex marito le versi 3 milioni di euro al mese (100mila euro al giorno).