Home SPETTACOLO CINEMA Silvio Muccino, chi è l’attore ex fidanzato di Laura Chiatti e fratello...

Silvio Muccino, chi è l’attore ex fidanzato di Laura Chiatti e fratello di Gabriele Muccino: età, film, carriera, flirt, gossip, lite e rottura col fratello, perchè

In questi minuti a Detto Fatto, la trasmissione condotta da Bianca Guaccero che da quest’oggi va in onda alle 14.00 sempre su Rai due, la conduttrice sta aspettando di poter raccontare in tutte le sfumature la carriera e la vita di una splendida e bravissima attrice Laura Chiatti.

Inutile chiedersi chi sia Laura Chiatti oppure chi è il compagno Marco Bocci, ma senza dubbio ci sono tante attenzioni intorno alle figure degli ex fidanzati della splendida artista.

In particolare, si parla molto di Francesco Arca, che oggi è amico di Laura Chiatti e anche nel suo caso se ci si chiede chi è Francesco Arca, possiamo risolvere il quesito qui.

Ma una delle storie d’amore della bella Laura è stata con un collega molto noto, la cui vita privata è piuttosto agitata.  Laura Chiatti è stata fidanzata con Silvio Muccino nel 2006. Ma chi è Silvio Muccino?

Moltissimi lo conoscono: figlio e fratello d’arte, attore e autore, noto per i suoi flirt e per la colossale e dura lite e rottura col fratello Gabriele Muccino. Ma dunque, volendo indagare, chi è davvero Silvio Muccino?

Chi è Silvio Muccino: età, altezza, amori, gossip, film, Twitter, famiglia, perchè ha litigato col fratello e cosa fa oggi

37 anni, alto 184 centimetri, nato a Roma il 14/04/1982 Silvio Muccino oltre a essere figlio di un ex dirigente della Rai e di una pittrice, Silvio è anche il fratello del famoso regista Gabriele Muccino con cui oggi ha interrotto qualsiasi tipo di rapporto.

Silvio Muccino subito dopo la maturità si iscrisse alla facoltà di Lettere, ma poi interruppe gli studi per dedicarsi allo spettacolo. All’età di 16 anni Silvio Muccino ha debuttato nel film Come te nessuno mai, diretto dal fratello Gabriele con cui ha scritto anche la sceneggiatura.

Quell’interpretazione gli valse la nomination al Nastro d’argento. Da lì, per Silvio Muccino,è stato un continuo successo con numerose fortunate pellicole come Ricordati di me, Che ne sarà di noi, diretto da Giovanni Veronesi, Manuale d’amore sul cui set ha conosciuto anche Carlo Verdone che decise di scrivere un film con Silvio Muccino dal titolo Il mio miglior nemico.

Ben presto, però, Silvio decide di passare dall’altra parte della macchina da presa e dirige il film dal titolo Un altro mondo. La lite tra i fratelli Muccino è nota a tutti. Silvio e Gabriele, infatti, non hanno più rapporti sia lavorativi che personali ormai da anni. Perchè? Proprio Silvio lo ha raccontato: il motivo di questa rottura è stato per il carattere violento che il fratello aveva in famiglia. Gabriele Muccino, infatti, è stato accusato dall’ex moglie di violenza domestica e sempre Silvio ha affermato di aver negato quanto fosse successo davanti al pm, per difendere la famiglia, un gesto che ancora oggi non si perdona.