Home SPETTACOLO CINEMA Cinema: ‘Toy Story 4’ è subito il film più visto

Cinema: ‘Toy Story 4’ è subito il film più visto

Inutile stare a ripetere il ‘copia-incolla’ in questi week-end di calura che ‘portano’ più fuori porta che nelle sale cinematografiche. C’è però da dire che nonostante tutto, per quanto si tratti della stagione meno ‘propizia’ per la Settima Arte (se non per i vari Festival, Mostre e Premi), i cinema continuano a fare la loro parte, in virtù di uscite tutto sommato interessanti.
Ad esempio, era prevedibile il ‘boom‘ che avrebbe suscitato il quarto capitolo della saga ‘Toy Story‘, forte ormai di una consolidata ‘simpatia’ con il pubblico, che al richiamo di Woody, Buzz & C., risponde sempre con grande fiducia.
Tanto per dare idea dell’impatto che il cartoon della Disney-Pixar ha sul pubblico italiano (grazie anche all’iniziale doppiaggio di uno splendido Fabrizio Frizzi), basti pensare che in questo week-end ha incassato oltre 3.3 milioni di euro, contro i 2 milioni registrati al box office nel primo fine settimana di uscita, nel 2018.
Un primo posto, meritato, che scalza subito il melenso Johnny Deep ed il suo ‘Arrivederci Professore‘, ora in seconda posizione con 263.174 euro.
Si guadagna invece il terzo posto – e non è male – ‘Nureyev – The White Crow‘ di Ralph Fiennes, che ha incassato 235.825 euro.
C’è invece da sottolineare la ‘resistenza’ di ‘Aladdin‘, ancora quarto con i 173.900 euro di questo week-end, a fronte dei 14.805.35 realizzati complessivamente dalla sua uscita.
Bene anche ‘Pets 2 – Vita da animali’, in quinta posizione con 172.229 euro, e ‘Poi ci sono La mia vita‘ con John F. Donovan, sesto a 126.514 euro, così come ‘regge’ anche ‘Wolf Call – Minaccia in alto mare‘, che grazie ai 118.797 al box office è ancora tra i primi dieci in settima ‘position’.
Se meraviglia allo stesso modo la tenuta di ‘X-Men: Dark Phoenix‘, che sancisce l’addio dei ‘ferragliosi’ mutanti (116.273), lascia stupiti – sebbene in nona posizione – anche la presenza de ‘La bambola assassina’, con ‘appena’ 107.013 euro.
Ottimo segnale soprattutto il decimo posto de ‘Il Traditore‘ di Bellocchio, costretto suo malgrado a doversi misurare con la miriade di fiction televisive sul tema, con 68.053 euro guadagnati su un totale di 4.314.261.
Per curiosità, a seguire, sotto il decimo posto troviamo ‘I morti non muoiono’ (550.151 €), ‘Godzilla 2: King of the Monsters‘ (2.208.584), ‘Dolor Y Gloria‘ (3.030.255), e ‘Rocketman‘ (1.567.031).
Max.