Home SPORT CALCIO Ciro Ferrara, chi è l’ex calciatore e finalista di Amici Celebrities: età,...

Ciro Ferrara, chi è l’ex calciatore e finalista di Amici Celebrities: età, carriera, Napoli, Juventus, ex moglie, figli, vita privata e reality con Maria De Filippi

Ultimo aggiornamento 16:18

Moltissimi lo conoscevano come formidabile difensore del Napoli, della Juventus e della Nazionale Italiana: ma lui, Ciro Ferrara, per paradossale che possa sembrare è salito alla ribalta del grande anzi grandissimo pubblico proprio grazie alla tv, anzi, ai reality show.

Infatti, Ciro Ferrara è diventato (anche un pò a sorpresa) uno dei quattro finalisti di Amici Celebrities che questa sera si disputeranno la grande finale e dunque il titolo di vincitore. Sarà lui a trionfare? Come fare a votare, eventualmente?

Cero, Ciro Ferrara di vittorie è esperto: ha vinto, praticamente tutto, sia col Napoli di Maradona che con la Juventus. Ma chi è in effetti Ciro Ferrara? Cosa sappiamo della sua vita, famiglia, delle sue passioni e da dove nasce la voglia di reinventarsi come personaggio televisivo e concorrente di Amici Celebrities?

Ciro Ferrara, chi è l’ex calciatore e finalista di Amici Celebrities: anni, vittorie in Serie A, esordi Napoli, apice con la Juventus, famiglia e vita privata

Ciro Ferrara nasce nel 1967 a Napoli. Conosciuto come uno dei migliori difensori del decennio ’80/90, Ferrara decide, conclusa la sua carriera di giocatore, di approcciarsi al ruolo di allenatore. Appassionato di pallone sin da bambino, Ferrara cresce maturando un grande talento nel gioco del pallone e concentrandosi particolarmente sulla difesa. Veste grandi maglie come Napoli, Juventus e prende parte alla nazionale italiana, totalizzando ben quarantanove presenze in azzurro.

Vincitore di ben otto scudetti e candidato al pallone d’oro, Ciro dimostra di essere uno dei calciatori più forti della sua generazione.

Quanto alla carriera da allenatore Ferrara entra nel 2005 nello staff della nazionale italiana come collaboratore di Marcello Lippi. Ciro ha così la possibilità di partecipare alla vittoria del campionato del mondo 2006. Alzerà così la coppa del mondo che avrebbe potuto conquistare anche da calciatore nei vari mondiali precedenti.

In seguito Ferrara diverrà allenatore di Juve, Sampdoria e Wuhan Zall, dimostrando un non indifferente talento anche nella scelta dei giocatori e nel loro allenamento. Dopodiché inizia a presenziare nei programmi di approfondimento sportivo e calcistico dei canali Mediaset.

Nel 2019 viene chiamato a partecipare alla nuova edizione di Amici Celebrities, invito che accetta con grande enfasi fino ad arrivare alla finale.

Ciro Ferrara è considerato tra i migliori difensori della storia del calcio italiano. Nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di Napoli e Juventus, conquistando 7 scudetti (1986-87, 1989-90, 1994-95, 1996-97, 1997-98, 2001-02 e 2002-03), 2 Coppe Italia (1986-87 e 1994-95), una Coppa UEFA (1988-89), 5 Supercoppe italiane (1990, 1995, 1997, 2002 e 2003), 1 UEFA Champions League (1995-96), 1 Supercoppa UEFA (1996), 1 Coppa Intercontinentale (1996) e 1 Coppa Intertoto (1999).

È nato a Napoli l’11 febbraio 1967, nel quartiere di Posillipo. Ha tre figli, tra cui Paolo, anche lui calciatore.[9] Insieme alla famiglia, nel 2004 è comparso in una serie di spot televisivi di una nota marca di yogurt.

In precedenza, nel 2002 era comparso, insieme a Fabio Cannavaro e Vincenzo Montella, nel film Volesse il cielo! di Vincenzo Salemme.

Dalla stagione televisiva 2015-2016 è commentatore e opinionista tecnico per Premium Calcio. Nel 2019 partecipa al celebrity talent show di Canale 5, Amici Celebrities.[11]

A maggio 2005, sempre insieme a Cannavaro, ha creato la Fondazione Cannavaro-Ferrara, associazione di volontariato che si occupa dei bambini disagiati dei quartieri napoletani.