Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Concerto I° Maggio 2020: da Sting a Vasco stasera su Raitre. Ecco...

Concerto I° Maggio 2020: da Sting a Vasco stasera su Raitre. Ecco il cast

Ultimo aggiornamento 10:11

Di fatto il coronavirus ha bloccato le nostre vite ma, non è riuscito però a bloccare l’ormai storico Concertone del I° Maggio il quale, seppure – per ovvi motivi – spostato dalla location di Piazza San Giovanni all’Auditorium della Musica di Roma, sarà ugualmente presente sui palinsesti Rai, domani dalle 20 alle 24 in diretta su Rai3, ed in contemporanea su Rai Radio2, con i commento in studio di Ema Stoccolma e Gino Castaldo.

Quest’anno inoltre segnaliamo che il Concertone ‘Musica per l’Italia – Lavoro in sicurezza: per costruire il futuro’ sarà trasmesso anche da RaiPlay e avrà anche un canale dedicato per la lingua dei segni (Lis) per le persone non udenti.

Un cast ricchissimo di grandi star internazionali

 Saranno tanti gli artisti che con le loro voci e le loro performance live riuniranno il Paese davanti alla TV in un grande evento collettivo. Durante la serata si alterneranno infatti i contributi degli ospiti internazionali come: STING e PATTI SMITH, di GIANNA NANNINI, VASCO ROSSI, ZUCCHERO, oltre a AIELLO, ALEX BRITTI, BUGO e NICOLA SAVINO, CRISTIANO GODANO dei MARLENE KUNTZ, DARDUST, EDOARDO e EUGENIO BENNATO, ERMAL META, FABRIZIO MORO, FASMA, FRANCESCA MICHIELIN, FRANCESCO GABBANI, FULMINACCI, IRENE GRANDI, LE VIBRAZIONI, LEO GASSMANN, LO STATO SOCIALE, MARGHERITA VICARIO, NICCOLÒ FABI, NOEMI, ORCHESTRA ACCADEMIA di SANTA CECILIA, PAOLA TURCI, ROCCO PAPALEO TOSCA.

All’evento parteciperanno anche anche i quattro vincitori di ‘Primo Maggio Next, il contest organizzato da iCompany e dedicato ai nuovi artisti: la cantautrice ELLYNORA di Roma con il suo brano “Zingara”, la cantautrice LAMINE di Roma con “Non è tardi“, il cantautore MATTEO ALIENO di Roma con “Non mi ricordo” e il cantautore NERVI di Firenze con “Sapessi che cos’ho”.

 Da Piazza a San Giovanni alle location nel Paese

L’evento, per il terzo anno consecutivo, sarà da AMBRA ANGIOLINI, dal Teatro delle Vittorie di Roma.

Come dicevamo infatti, a cause delle severe restrizioni comportate dall’emergenza sanitaria, per rendere al massimo la qualità delle performance artistiche, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste dell’emergenza sanitaria in corso, la maggior parte dei live saranno realizzati presso la sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma dove è installato l’Auditorium Stage Primo Maggio 2020.

Tuttavia, per gli artisti impossibilitati a spostarsi, sono state allestite anche altre location sparse per l’Italia, scelte direttamente dagli artisti, come Fabrique di Milano, Museo del Novecento di Milano, Terrazza Martini di Milano, Comune di Bologna e Assessorato alla Cultura per Piazza Maggiore, Comune di Firenze e Sindaco Dario Nardelli per Piazza della Signoria, Comune di Bassano del Grappa per Palazzo Sturm.

La ‘mission’ promossa dall’evento musicale

Il lavoro in Sicurezza: per Costruire il Futuro’, è questo lo slogan scelto quest’anno dalla ‘Triplice’ (Cgil, Cisl e Uil),dove questo grande evento collettivo, in seguito all’emergenza Covid-19, come dicevamo cambia totalmente il suo format mantenendo però intatta la volontà di trattare i temi fondamentali del lavoro che, quest’anno più di sempre, riguardano la vita e il futuro di milioni di italiani e la consueta ricchezza musicale e narrativa.

 L’eventopromosso come sempre dalle tre principali sigle sindacali, sarà una produzione televisiva di Rai3, con contributi musicali selezionati, prodotti e realizzati per l’occasione da iCompany con la direzione artistica di Massimo Bonelli.

Max