Home ATTUALITÀ Concorso protezione civile: bando, domanda, posti vacanti e requisiti

    Concorso protezione civile: bando, domanda, posti vacanti e requisiti

    Ultimo aggiornamento 09:56

    Concorso protezione civile: ci siamo. Manca poco per l’uscita in Gazzetta Ufficiale del bando di concorso per coprire 30 posti di lavoro nell’organico della Protezione Civile.

    Il concorso pubblico 2020 prevede l’assunzione di 30 unità a tempo indeterminato grazie al decreto Rilancio legato all’emergenza coronavirus.

    Concorso Protezione Civile 2020: bandi in uscita, requisiti, come parteciparee come si svolge l’esame

    Le assunzioni avverranno sia nel 2020 che nel 2021 come previsto dall’art. 261 del decreto Rilancio. La necessità viene dal numero di richieste di intervento crescenti da parte della Protezione Civile, legate in particolare all’emergenza sanitaria ma non solo.

    Nello specifico, il bando di concorso pubblico riguarda la selezione di “n. 30 unita’ di personale di qualifica non dirigenziale e specializzazione di tipo tecnico da inquadrare nella categoria A, fascia retributiva F1, del ruolo speciale della protezione civile di cui all’articolo 9-ter del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303.” A copertura delle assunzione il fondo è di 1.166.608 euro per l’anno 2020 e di 1.999.899 euro dall’anno 2021.

    Come tutti i concorsi che si svolgono in questo periodo, fino al 31 dicembre, la modalità di selezione seguirà i protocolli contro la diffusione del Covid-19.

    Le prove d’esame avverranno quindi in sedi decentrate, anche in base alla provenienza geografica dei candidati, e possibilmente a distanza usando la tecnologia digitale. Come sedi si possono utilizzare edifici scolastici e universitari, e la prova orale si può svolgere in video conferenza.

    Ma quali sono i requisiti per partecipare al bando? Per concorrere al reclutamento di 30 figure per l’organico della Protezione Civile, bisognerà rispettare i requisiti che saranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale a breve, sicuramente entro l’anno.

    In base alle informazioni presenti, le prove saranno articolate in un primo test preselettivo, nel caso in cui le domande di partecipazione al bando fossero numerose. La domanda dovrà essere presentata entro 15 giorni dalla pubblicazione del bando nella procedura online.