Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Conte alla Merkel: possiamo scrivere isieme una pagina della Storia”

Conte alla Merkel: possiamo scrivere isieme una pagina della Storia”

Ultimo aggiornamento 00:32

Nel corso di un’intervista che sarà trasmessa in Germania dell’emittente tedesca Ard,  il premier Giuseppe Conte tiene a rimarcare che sebbene lui lanerie abbiamo  Ne approfitto e lo dico a tutti i cittadini tedeschi – prosegue il presidente del Consiglio sull’emittente tedesca – noi non stiamo scrivendo una pagina di un manuale di economia. Stiamo scrivendo una pagina di un libro di Storia”.

“L’Italia ha sempre pagato i debiti propri”

Quanto la Mes, rimarca il premier, “io rispetto l’opinione di Angela Merkel con la quale ho eccezionali relazioni. E rispetto l’opinione di tutti. Ma attenzione: qui non parliamo di shock asimmetrici. Qui non parliamo dei problemi finanziari di un solo Paese. Come può l’Europa, di fronte a una sfida epocale come quella attuale, pensare di tornare a usare strumenti concepiti in un altro tempo, in cui erano in vigore anche altre regole da tempo superate per accompagnare singoli stati verso processi virtuosi finanziari? L’Italia ha sempre pagato i debiti propri. E’ vero che ha avuto tensioni finanziarie dopo la crisi 2008-2009, ma dal 2011 ha sempre avuto un avanzo primario positivo e il suo Pil è stato di media superiore all’1,5%

Max