Home SPORT CALCIO Coppa Italia, l’Atalanta in finale: affronterà la Juventus

Coppa Italia, l’Atalanta in finale: affronterà la Juventus

CALCIO SPORT STAND INTER FOOTBALL CLUB SOCIETA' SPORTIVA COPPA ITALIA TIM

Sarà Atalanta-Juventus la finale della Coppa Italia 2020/21. Dopo lo 0-0 dell’andata a Napoli, i nerazzurri passeggiano sulla squadra di Gattuso. La partita è stata indirizzata già dopo i primi 16 minuti: Zapata e Pessina fissano il risultato sul 2-0, poi è solo gestione. Il Napoli ci crede poco, è fiaccato dalle assenze e demoralizzato dai risultati negativi dell’ultimo periodo.

Solo Lozano, ancora il migliore di suoi, prova a scuotere, a incidere. Segna il gol del 2-1 nel secondo tempo, ma non basta. E’ ancora Pessina allo scadere a chiudere il discorso qualificazione. Per l’Atalanta è la seconda finale nel giro di tre anni, dopo quella persona con la Lazio nel 2019. Non sorride più il Napoli: la partita con la Juventus potrebbe essere l’ultima opportunità per Gattuso.

“Potevamo fare molto meglio su tutti e tre i gol, nel primo tempo abbiamo fatto fatica ma nella ripresa li abbiamo tenuti lì, abbiamo riaperto la partita, poi il terzo gol ci ha tagliato le gambe”, ha detto l’allenatore azzurro a Rai Sport al termine della partita.

“Un’altra squadra stasera, dopo quell’inizio con il loro 1-2, avrebbe potuto subito anche 4-5 gol e invece la squadra ha reagito. Sappiamo che non basta. Osimhen? 94 giorni fermo non è facile entrare dal 1′ e giocare, ha fatto cose buone ma gli manca ancora lo scatto, fa un po’ di fatica. Vogliamo dargli minutaggio, sicuramente può fare ancora di più”, ha spiegato Gattuso.