Cori, meeting internazionale On your E-Marks

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Meeting internazionale e profondità della progettualità legata al territorio. In questa sintesi estrema si può racchiudere il senso del prossimo appuntamento che si terrà questa settimana nel territorio corese.
    Arriva infatti a Cori l’importante meeting internazionale del progetto europeo On your E-Marks.
    Un importante meeting internazionale che dal 19 al 22 Novembre vedrà a Cori riunirsi i rappresentanti di educatori e progettisti provenienti da tutta Italia ma non solo. Cipro, Spagna, Francia, Romania, Polonia e il tutto il nome di una condivisione internazionale, certo, ma dal sapore anche territoriale.
    Un meeting internazionale per avviare un percorso di formazione sul digitale rivolto a formatori, imprenditori e operatori del sociale.
    Dal 19 al 22 Novembre, la Città di Cori (LT) ospiterà le delegazioni di educatori e progettisti provenienti da Italia, Cipro, Spagna, Francia, Romania, Polonia, riuniti nella biblioteca comunale “Elio Filippo Accrocca” per il primo meeting internazionale del progetto europeo “On your E-Marks”. L’obiettivo è creare materiale innovativo facilmente fruibile sulle competenze strategiche del web, grafiche e delle arti digitali per migliorare conoscenze e abilità in materia sia dei formatori che degli imprenditori e degli altri operatori del sociale, anche per mezzo di strumenti educativi aperti come la formazione via internet tramite un corso online gratuito.
    Si tratta, in effetti, di una prima vera e propria tappa iniziale, organizzata nel paese lepino da APS Futuro Digitale, in collaborazione con il Comune di Cori e l’Associazione Culturale Arcadia, finanziata con fondi europei del programma Erasmus Plus, servirà a gettare le basi operative a livello territoriale e transnazionale e di supporto ad aziende, associazioni ed enti interessati, nonché a calendarizzare e definire il percorso programmatico dei prossimi due anni, che include già cinque incontri di lavoro e due di formazione; di questi ultimi due, uno dedicata a consulenti/formatori e l’altro a imprenditori/responsabili progettuali, da svolgersi, rispettivamente, in Francia e in Polonia.