Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Coronavirus: 7.332 nuovi casi ma a fronte di 152.196 tamponi eseguiti. Sono...

Coronavirus: 7.332 nuovi casi ma a fronte di 152.196 tamponi eseguiti. Sono 43 i morti

Ultimo aggiornamento 19:38

Leggendo i numeri relativi ai nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore nel Paese c’è da impallidire: 7.332.

Il pensiero torna subito allo scorso 21 marzo, quando ne vennero censiti 6.557 in un solo giorno. C’è però da sottolineare che in quell’occasione vennero eseguiti 26.336 tamponi mentre, nel caso di oggi ne sono stati fatti 152.196 – un vero e proprio record – dunque, in proporzione, i ‘conti tornano’.

In ogni caso, dall’inizio dell’emergenza, ad oggi in Italia sono 372.799 quanti raggiunti dal virus.

In particolare, illustra ancora il ministero della Salute, con nessuna regione a contagi zero, è sempre la Lombardia a detenere il ‘primato’ più inquietante di contagi, con ben 1.844 nelle ultime 24 ore. Segue la Campania (818), quindi il Veneto (657), e poi il Lazio (543). Tuttavia, Calabria, Val d’Aosta, Basilicata e Molise, si attestano sotto i 100 casi quotidiani.

Sul fronte dei decessi sono 43 le vittime da ieri, che portano così il totale a 36.289 dall’inizio dell’emergenza.

Parallelamente, continuano a crescere anche i positivi, che con i +5.252 rispetto a ieri, ora hanno raggiunto quota 92.445.

Costante invece l’aumento nelle terapie intensive dove, con i +25 da ieri, ora sono 539 i pazienti ricoverati.

Fortuna che di contro, continuano ad aumentare quanti fra dimessi e guariti: +2.037 da ieri.

Ecco nel dettaglio la situazione nelle regioni italiane

Max