Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Coronavirus ad Ostia: sospetto per una 54enne trasferita allo Spallanzani

Coronavirus ad Ostia: sospetto per una 54enne trasferita allo Spallanzani

Ultimo aggiornamento 18:59

E’ giunta al pronto soccorso denunciando difficoltà respiratorie e febbre. Sulle prime i medici dell’ospedale Giovanni Grassi di Ostia hanno subito diagnosticato una polmonite. Ma quando la 54enne raccontando l’inizio dei disturbi, ha rivelato di essere stata a contatto con un bimbo cinese – anch’esso con gli stessi disturbi – rientrato da pochi giorni dalla Cina, hanno subito ‘rizzato le antenne’.

La donna trasferita d’urgenza allo Spallanzani

Sospettando un contagio da Covid-19, dopo essersi ‘protetti’ con guanti, tute e mascherine, previa consultazione con lo Spallanzani, i sanitari ostiensi hanno subito attivato la procedura d’urgenza che prevede l’isolamento ed il biocontenimento della paziente, col trasferimento d’urgenza presso l’Istituto Spallanzani di Roma.

Ma il bimbo e la nonna non li ha controllati nessuno?

A quanto sembra, il bambino rientrato recentemente dalla Cina non mostrerebbe sintomi di contagio ma una curiosità: ‘sta benedetta’ quarantena quando sì e quando no?
Max