Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Coronavirus, contagi in calo, 111 i decessi. Ma 67 vittime sono lombarde,...

Coronavirus, contagi in calo, 111 i decessi. Ma 67 vittime sono lombarde, dove i nuovi casi sono  221

Ultimo aggiornamento 19:39

Mentre è ormai scattato il countdown per la riapertura fra regioni, oggi la Protezione civile informa che da ieri in Italia ci sono stat altri 111 morti, per un totale di 33.340 dall’inizio dell’emergenza.

Complessivamente i positivi nel Paese sono invece 43.691 (-2.484 da ieri).

Mentre in isolamento domiciliare ci sono ancora 36.561 persone, quanti ricoverati negli ospedali con sintomi sono 6.680. I

Bene le terapie intensive dove, ad oggi vi sono 450 pazienti (-25 nelle ultime 24 ore).

Sempre nelle ultime 24 ore, in 2.789 hanno superato il coronavirus, portando a 155.633 il numero dei guariti.

I contagiati infine, in virtù dei nuovi 416 da ieri, portano il totale a 232.664 dall’inizio dell’emergenza.

Intanto in Lombardia altri 67 morti e 221 nuovi casi…

Come dicevamo, mancano pochissimi giorni alla riapertura tra regioni e, nonostante le evidenze (non parliamo certo di epidemia, ma di diffusi casi), anche la Lombardia riaprirà, al pari di regioni a zero contagi. Una scelta che ha onestamente lasciato tutti interdetti ma, evidentemente, l’enorme crisi economica creatasi richiedeva questo.

Dal canto suo, la Regione Lombardia oggi ha tenuto a diffondere ‘in autonomia’ i suoi dati, dove specifica che, dall’inizio dell’emergenza ha avuto 16.079 decessi, 67 dei quali da ieri. Attualmente nella regione si contano 88.758 positivi, con nuovi 221 da ieri. Forse attendere u’altra settimana sarebbe stato meglio…

Ecco nel dettaglio la situazione nelle regioni italiane

Max