Home SPETTACOLO TV Coronavirus, Fase 2, Report oggi 11 Maggio su Rai3: crisi mondiale pandemia,...

Coronavirus, Fase 2, Report oggi 11 Maggio su Rai3: crisi mondiale pandemia, app Immuni, Gps, bonus, ossigenoterapia

Su Rai3, oggi 11 Maggio 2020 alle ore 21.20 torna l’atteso appuntamento con Report che in queste settimane sta crescendo dal punto di vista dell’appeal e dei dati auditel.

Dal punto di vista del cittadino infatti una approfondita informazione in questi giorni di pandemia da coronavirus risulta essere vitale e strategicamente lungimirante, e questo viene premiato, appunto dai dati di share.

Leggi anche: Ascolti TV domenica 10 Maggio 2020, dati auditel e share ieri: l’Allieva contro Live non è la D’Urso, ecco chi ha vinto

Ma cosa vedremo oggi a Report? Quali saranno le inchieste da mettere in scena? Ecco quel che viene fuori al riguardo della puntata odierna.

Coronavirus, Fase 2, Report oggi 11 Maggio su Rai3: tutti i temi, anticipazioni

Nuovo appuntamento con le inchieste di Report e Sigfrido Ranucci. Si parte con il reportage Disorganizzazione Mondiale di Giulio Valesini e Cataldo Ciccolella che parla appunto del caos generato dalla pandemia del coronavirus: Report indaga sui comportamenti dell’Organizzazione mondiale della sanità per capire se ha emanato linee guida chiare affinchè tutti i paesi potessero valutare la gravità del problema.

aggiornamento ore 11.00

In seguito, ecco l’inchiesta di Lucina Paternesi La scorciatoia. Si parla della app “Immuni”, che è stata realizzata dalla società Bending Spoons in collaborazione con il centro medico Sant’Agostino. Tra i soci di Bending Spoons risultano H14, dei tre figli di Berlusconi e Veronica Lario, StarTip, Renzo Rosso, Paolo Marzotto, Giuliana Benetton, i Dompè e il fondo asiatico Nuo Capital. Ma che cosa sappiamo di questo progetto?

Ancora poco, se non chche dovrebbe sfruttare la tecnologia Bluetooth anziché il tracciamento dei contatti tramite Gps, giudicato più lesivo della privacy.

aggiornamento ore 14.52

E ancora: con Emergenza bombole di ossigeno di Emanuele Bellano si parla di ossigenoterapia può fare la differenza tra la vita e la morte. A marzo in Lombardia le richieste di bombole d’ossigeno per l’assistenza domiciliare sono aumentate di 5 volte.  Governo e governatori hanno fatto tesoro di quanto accaduto al nord?

Ecco dulcis in fundo la rubrica Chi trova un vaccino trova un amico di Chiara De Luca. Cinque team di scienziati e aziende sono nella fase di sperimentazione sull’uomo. Altri studiosi invece stanno proseguendo il lavoro iniziato con il virus della Sars, il coronavirus che si diffuse nella Cina e nel sud est asiatico nel 2003.

aggiornamento ore 18.30