Home SPETTACOLO GOSSIP Coronavirus, Heater Parisi ‘bacchetta’ la Cuccarini… attraverso Zaia

Coronavirus, Heater Parisi ‘bacchetta’ la Cuccarini… attraverso Zaia

Ci mancava solo l’intervento di Heater Parisi, da oltreoceano, ad alimentare baruffe politiche che ora come ora non servono a niente e a nessuno! L’ex ballerina ha infatti scritto un Tweet dove si legge: “Chiunque cerchi di giustificare, redimere o legittimare le parole di @zaiapresidente sui cinesi, o è intellettualmente in mala fede o lo fa per spirito di appartenenza a un partito. #ballerinasovranista #razzismo #CoronavirusOutbreak #coronavirus #cina2“.

Tutto nasce dall’infelice – ma non troppo (è ancora possibile pensarla come si vuole?) – frase pronunciata dal governatore del Veneto, che aveva affermato: “penso che la Cina abbia pagato un grande conto in questa epidemia perché li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi o cose del genere“. Una dichiarazione per la quale, dopo la ‘pubblica crocifissione’, era poi stato costretto a scusarsi. Del resto, se oggi in Italia non ‘pendi’ verso un preciso lato guai a parlare!

Che sia invece un attacco indiretto alla Cuccarini?

Poi però, a ben vedere il post della regina delle ‘Cicale’, si intravede uno screenshot di un messaggio del quotidiano ‘Libero’ dove c’è scritto: “La #Cina nel mezzo dell’emergenza #coronavirus vara una legge per restringere la abitudini alimentari più estreme. Forse Luca Zaia non aveva tutti i torti?” e sotto – ecco il punto – fra i tanti, anche il like di Lorella Cuccarini, guarda caso oggi ‘odiatissima’ ex amica della Parisi.
Dunque è possibile che la showgirl americana abbia colto ‘la scusa’ per attaccare indirettamente l’ex collega…
Max