Home ATTUALITÀ Coronavirus, i numeri nel mondo: 17 milioni i casi totali

    Coronavirus, i numeri nel mondo: 17 milioni i casi totali

    Ultimo aggiornamento 09:51

    La pandemia corre veloce, non accenna a placarsi. I casi di coronavirus nel mondo sono oltre 17 milioni, i decessi 667.000. Lo ha reso noto la Johns Hopkins University, che quotidianamente aggiorna i dati relativi al contagio globale. Secondo l’università sono tre i paesi più colpiti: Stati Uniti, Brasile e India, che proprio nelle ultime 24 ore ha registrato il record di contagi giornaliero.

    Guidano la triste classifica gli USA con oltre 150.000 decessi. Un numero in continuo aumento. In diversi Stati, infatti, è stato registrato un incremento di contagi e vittime. Stessa cosa a Porto Rico. Negli Stati Uniti la pandemia non accenna a placarsi e la soglia dei 100.000 decessi è stata superata già il 27 maggio scorso.

    India, mai così tanti contagi

    Il secondo paese più colpito dalla pandemia è il Brasile. Secondo quanto riferito il ministero della sanità brasiliano i decessi nelle ultime 24 ore sono stati 1.595, che hanno portato il totale ad oltre 90.000 vittime. Anche il paese guidato da Bolsonaro non riesce a contenere la diffusione del virus che sta devastando il paese.

    Cresce il numero di contagi e vittime anche in India. Nelle ultime 24 ore è stato registrato il numero più alto: 52.123 contagi registrati ieri, per un totale di 1.583.792 casi positivi. Sono state invece 768 le vittime delle ultime 24 ore: 34.968 in totale.