Home ATTUALITÀ Coronavirus, il punto su contagi e decessi in tutto il mondo

    Coronavirus, il punto su contagi e decessi in tutto il mondo

    Ultimo aggiornamento 13:44

    L’emergenza Coronavirus non si placa, non si arresta, e fa registrare sempre nuovi numeri, nuovi dati, obbligando a rivedere statistiche e previsioni.

    Il dolore e la preoccupazione si uniscono in un unicum dal momento che non si tratta di freddi numeri statistici ma di vite umane. Ecco come sta andando in tutto il mondo allo stato attuale delle cose, stando alle ultime comunicazioni. I dati, è inevitabile, sono soggetti a variazioni anche in corso d’opera.

    Coronavirus, il punto su contagi e decessi in tutto il mondo: la situazione all’estero

    La situazione all’estero per via del coronavirus è sempre più tesa, drammatica e preoccupante. Infatti ci sono stati ulteriori 47 decessi per il nuovo coronavirus in Cina, e queste cifre purtroppo elevano il numero delle vittime nel Paese a 2.835.

    Sono 427 i nuovi casi, in aumento rispetto ai 327 di ieri, e di conseguenza si parla di un totale di contagi di 79.251. Una persona è morta a Pechino, un’altra nella provincia di Henan, e 45 i decessi nella provincia dello Hubei.

    Tutti i casi, ad eccezione di quattro, erano nello Hubei e 420 erano nella capitale, Wuhan.

    La Corea del Sud ha invece ufficializzato 594 nuovi casi di contagio rispetto a ieri e tre morti in aggiunta ai precedenti: come chiarito in precedenza dalle autorità, è il più grande aumento per il paese dall’inizio dell’epidemia. ad oggi si contano 2.931 persone colpite dal virus. Oltre il 90% dei nuovi casi si è registrato nella città di Daegu e nella vicina provincia di North Gyeongsang. Le vittime sono 3 donne nella zona di Daegu. Il totale dei decessi sale così a 16.

    La minaccia per l’epidemia di coronavirus al livello mondiale è stata elevata a livello “molto alto”, ha dichiarato nella giornata di ieri l’Oms.