Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Coronavirus, in Usa 1.150 morti in 24 ore, Cina zero decessi

Coronavirus, in Usa 1.150 morti in 24 ore, Cina zero decessi

Ultimo aggiornamento 10:28

Gli aggiornamenti in tempo di coronavirus corrono con incredibile velocità e portano all’attenzione del mondo intero tutta una nuova continua serie di dati e di informazioni: alcune di pessima fattura, altre, invece, provenienti dalla Cina, indicatori di nuovi buoni auspici.

Andiamo a vedere cosa sta succedendo in alcune parti strategiche del mondo laddove il covid-19 ha colpito o sta colpendo in maniera forte e preponderante.

Coronavirus, in Usa 1.150 morti in 24 ore, Cina zero decessi, Corea del Sud, 47 nuovi casi

Giornata pessima negli Usa con 1.150 morti in 24 ore mentre in Cina non registra nessun nuovo decesso. Se il grande paese asiatico ha registrato lunedì 32 casi di contagio, tutti importati, è la prima volta che riscontra di non avere alcun decesso. Intanto, in Corea Sud, si comunicano 47 nuovi casi e 6 decessi.

Aggiornamento ore 3.12

Come detto, dunque, la Cina ha comunicato lunedì 32 casi di contagio da coronavirus, tutti importati, ma il dato più indicativo è che, per la prima volta, non vi è stato nessun decesso. E’ quanto viene fuori dagli ultimi comunicati quotidiani della Commissione sanitaria nazionale (Nhc).

I decessi zero sono arrivati ieri per la prima volta dal 23 gennaio, data in cui ha avuto inizio il conteggio e da cui si è arrivati alla chiusura della provincia dell’Hubei e del suo capoluogo Wuhan, il cuore del contagio.

Se i nuovi casi di contagio interno sono dunque pari a zero, quelli importati sono saliti, coi 32 di lunedì, a quota 983. Sono poi 89 i dimessi dagli ospedali, ei casi gravi sono scesi di 54 unità, a 211. Le infezioni complessive sono cresciute a 81.740, di cui 1.242 pazienti in cura, 3.331 decessi e 77.167 dimessi dagli ospedali, pari a un tasso di guarigione del 94,4%.

La Commissione ha chiarito come 89 persone sono a rischio di essere contagiate, mentre sono 14.499 sotto osservazione. I nuovi casi di asintomatici aggiornati a lunedì sono 30, comprensivi di 9 importati: allo stato, sono 1.033 le persone sotto osservazione medica, di cui 275 riconducibili a casi importati.

aggiornamento ore 7.43

Negli Usa, come annunciato, sono morte 1.150 persone a causa del coronavirus nelle ultime 24 ore. E’ quanto viene fuori dai dati della John Hopkins University.

La Corea del Sud nel mentre ha comunicato lunedì 47 nuovi casi di infezioni da coronavirus, dando conferma dello stesso numero di domenica e tenendosi sotto quota 50 per il secondo giorno di fila.

Secondo il Korea Centers for Disease Control and Prevention le infezioni complessive sono 10.331, i decessi 192 (+6) e i dimessi dagli ospedali 6.694 per un tasso di guarigione del 64,79%. Sono 14 i casi importati (802 totali). Seul ha eseguito i test sul Covid-19 su quasi 480.000 persone.

aggiornamento ore 10,27