Home ATTUALITÀ Coronavirus, la situazione continua a migliorare ancora, anche se la Lombardia ha...

Coronavirus, la situazione continua a migliorare ancora, anche se la Lombardia ha ancora problemi

Ultimo aggiornamento 21:10

Anche oggi, il dato che salta agli occhi guardando la tabella della Protezione Civile, relativa alla situazione coronavirus in Italia, è ancora una volta la forte incidenza dei numeri negativi in Lombardia.

Anche se, va sottolineato, rispetto a ieri un calo delle vittime, sono state 119, ad oggi 22.735.

Rispetto ieri 669 persone hanno contatto il virus, portando il totale a ben 229.327 casi.

Tuttavia continua ad aumentare il numero dei dimessi e guariti, saliti ora a 138.840, grazie all’incremento di 2.120 persone registrato da ieri.

Calano di 1.570 unità anche le persone malate, ad oggi complessivamente 57.752.

Nelle terapie intensive vi sono ancora 572 pazienti, in virtù dei 23 pazienti usciti ieri.

In isolamento, senza sintomi o con sintomi lievi, ancora 48.485 persone, pari all’84% degli attualmente positivi.

Ecco nel dettaglio la situazione nelle regioni italiane

Intanto, come vedremo, anche oggi ben quattro regioni – e la Provincia autonoma di Bolzano – hanno fatto registrare oggi zero contagi: si tratta di Calabria, Valle d’Aosta, Sardegna e Sicilia.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 25.630 in Lombardia, 8.025 in Piemonte, 4.570 in Emilia-Romagna, 2.841 in Veneto, 1.766 in Toscana, 1.734 in Liguria, 3.581 nel Lazio, 1.713 nelle Marche, 1.273 in Campania, 1.805 in Puglia, 565 nella Provincia autonoma di Trento, 1.512 in Sicilia, 459 in Friuli Venezia Giulia, 1.168 in Abruzzo, 214 nella Provincia autonoma di Bolzano, 56 in Umbria, 287 in Sardegna, 35 in Valle d’Aosta, 288 in Calabria, 189 in Molise e 41 in Basilicata

Max