Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Coronavirus, meno tamponi eseguiti ma individuati altri 32.616 nuovi casi. Sono 331...

Coronavirus, meno tamponi eseguiti ma individuati altri 32.616 nuovi casi. Sono 331 le vittime

Ultimo aggiornamento 10:05

Dunque, nelle ultime 24 ore in Italia sono stati eseguiti meno tamponi rispetto a ieri, 191.144 e, di contro, è diminuito anche il numero dei nuovi contagi (non ’malati’), 32.616. Inoltre, informa ancora il ministero della Salute, complessivamente sono ben 558.636 i positivi nel nostro Paese.

Puntuale all’appello, la Lombardia è sempre la regione maggior colpita con 6.318 in più da ieri. Seguono quindi la Campania (4.601), il Piemonte (3884), ed  il Veneto (3.362). Invece la Toscana, il Lazio e la Liguria, sono le sole regioni oggi sopra i duemila casi.

Fortunatamente, rispetto a ieri sono state registrate meno vittime, 331 morti, che portano così il totale dei decessi a 41.394 dall’inizio dell’emergenza.

Da ieri invece, altre 115 persone sono finite in terapia intensiva dove, al momento, in tutto vi sono ricoverate 2.749 pazienti.

Complessivamente, da ieri nel Paese gli ospedalizzati con sintomi più o meno gravi sono aumentati di altre 1.331 unità.

Complessivamente, infine, costretti a restare ‘al chiuso’, intanto 529.447 le persone attualmente in isolamento domiciliari con sintomi lievi o asintomatici.

Ecco nel dettaglio la situazione nelle regioni italiane

Max