Home ATTUALITÀ Coronavirus, nuovo drive-in per test rapidi a Roma: ecco dove

Coronavirus, nuovo drive-in per test rapidi a Roma: ecco dove

Ultimo aggiornamento 10:56

Coronavirus, a Roma sta per aprire un nuovo drive-in per i test rapidi: pubblicata la procedura per l’abilitazione delle strutture sanitarie nel Lazio autorizzate all’esercizio dell’attività di diagnostica di laboratorio per l’esecuzione dei test rapidi antigenici. Ne ha parlato l’assessore alla sanità nel Lazio Alessio D’Amato.

“Apre presso l’IRCCS Santa Lucia il nuovo drive-in a Roma-Sud (Asl Roma 2 – ingresso da via ardeatina 354) – ha detto D’Amato – La postazione, opportunamente segnalata, si trova presso l’area di parcheggio antistante l’ospedale di neuroriabilitazione dell’IRCCS. Il nuovo drive-in nasce per incrementare la sicurezza e l’inclusione delle persone con disabilità promossa dalla Regione Lazio, valorizzando l’esperienza del Santa Lucia”.

Coronavirus, nuovo drive-in per test rapidi a Roma all’IRCCS Santa Lucia

Nel mentre si registrano numeri triplicati nelle terapie intensive i pazienti colpiti da Covid-19 in due settimane, a Roma (da 9, a 27 soggetti), l’assessore alla sanità nel Lazio Alessio D’Amato ha dato la notizia del nuovo punto di test rapidi presso il Santa Lucia, a margine di nuovi inviti a comportamenti prudenti e coscienziosi da parte dei cittadini.

Infatti, i numeri iniziano a destare preoccupazione: le percentuali di contagio e di presenza in terapia intensiva, se confrontate con quelle del mese scorso, allarmano. Da qui l’importanza, presso l’ospedale di neuro riabilitazione del Santa Lucia, di un altro luogo per rapidi test e tamponi.

aggiornamento ore 3.15

Covid-19 a Roma: numeri in terapia intensiva

Se prima erano nove (entro la prima decade di settembre) i casi registrati, ora sono 27 (registrati il 20 settembre): il numero di pazienti positivi al Coronavirus e ricoverati nelle terapie intensive degli ospedali di Roma e del Lazio è cresciuto di tre volte nelle ultime due settimane.
Le percentuali sono ancora più preoccupanti se confrontate con i dati del mese scorso. Il virus c’è e circola ha ricordato l’assessore alla sanità nel Lazio Alessio D’Amato.

Attualmente nel Lazio sono 5.840 gli attuali casi positivi al Covid-19, di questi 5.347 sono in isolamento domiciliare. Mentre 493 persone sono ricoverate, di cui 27 in terapia intensiva. Infine, 895 persone sono decedute e 7.807 guarite. In totale sono stati esaminati 14.542 casi. Lo indica il bollettino della Regione.

Aggiornamento ore 5.40

L’allarme covid è alto nelle scuole: ad Acilia studentessa del secondo anno, positiva in un liceo linguistico e didattica a distanza per la classe: quarantena per alunni, docenti e personale Ata con tamponi e sanificazioni degli ambienti. E anche ad Aprilia sedici nuovi casi: con numeri che non si registravano nel territorio da Marzo-Aprile. Il nuovo focolaio, dopo un compleanno.

aggiornamento ore 10.54