Home POLITICA ESTERI Coronavirus, Parigi in “mini lockdown” per 15 giorni

Coronavirus, Parigi in “mini lockdown” per 15 giorni

Ultimo aggiornamento 14:19

Torna l’incubo lockdown in Francia, dove a Parigi, da domani fino al 19 ottobre, i bar resteranno chiusi per arginare la diffusione del coronavirus. La decisione è stata annunciata dal prefetto della città Didier Lallement, preoccupato dall’aumento dei contagi e delle terapie intensive. “L’epidemia sta avanzando troppo velocemente – ha detto Lallement in conferenza stampa – Bisogno mettere un freno prima che il sistema sanitario venga sopraffatto”.

Vietati anche gli eventi con più di mille persone e gli assembramenti con oltre dieci persone sul suolo pubblico. Resteranno aperti con un protocollo sanitario rinforzato  ristoranti e mercanti. Serrande abbassate per palestre e piscine, con eccezione per le attività dei minori nell’ambito scolastico.

“Convivere e proteggere”, ha detto Anne Hidalgo, sindaca di Parigi è la priorità. “La vita sociale, culturale e democratica deve proseguire”, ha aggiunto, assicurando che verranno prese “tutte le misure di sostegno possibile” per aiutare “gli attori economici” in difficoltà.

Mario Bonito